DIZIONARIO DEI SOGNI E DELLE VISIONI

Nel dizionario sono presenti 1490 voci

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z

Uccelli

Gli uccelli incarnano il Soffio vitale, le emozioni libere e allegre, la libertà dell'anima, il sollevarsi al di sopra delle meschinità della vita, il respirare dalle afflizioni.
Possono anche rappresentare gli ideali o, più banalmente, le idee.

Gli uccelli da preda di medie o grandi dimensioni sono propizi alle persone di potere (V. kakáram), a coloro che hanno elevate ambizioni e responsabilità. Alle persone comuni invece risulta arduo gestirne il Potere e dovrebbero comunque voler cambiare tutta la loro vita.
Ciò perché i grossi rapaci non possono accontentarsi di cibo comune, devono volare alto e càpita loro spesso di soffrire la fame. Al contrario gli uccelli piccoli che si nutrono di granaglie e vermi trovano sempre cibo e volano bassi. Questi sono quindi propizi alle persone che conducono una vita comune, non hanno grandi responsabilità se non quelle dei loro stretti famigliari e non ambiscono a un'esistenza diversa, ma si contentano di quel che sono.
Questa differenza di fondamentale importanza è del tutto trascurata nel mondo moderno, dove molte persone cercano come spiriti guardiani aquile e falchi reali di cui non riescono (né in realtà vorrebbero) gestire il Potere.

Tra le diverse occupazioni, grossi uccelli da preda sono in linea di massima benefici per i leader, i politici, gli alti dirigenti, gli imprenditori, i liberi professionisti, gli artisti. Non sono invece propizi agli operai, gli impiegati, a chi si occupa di lavori domestici, ai funzionari del governo e ai piccoli commercianti - a meno che però questi non abbiano a fianco del lavoro un altro tipo di impegno (ad es. una militanza politica o religiosa) che contempli rischi, responsabilità e ambizioni. Il contrario vale per i piccoli uccelli non da preda.
Qui tratteremo soprattutto gli uccelli diurni non da preda. Per gli altri V. uccelli rapaci e uccelli notturni

Gli uccelli, specie se piccoli, nei sogni delle donne e a volte anche degli uomini comuni si riferiscono spesso a questioni d'amore. Nei sogni di uomini di potere (o di donne più interessate a usare il potere maschile) si riferiscono invece più spesso a ideali, obiettivi, ambizioni. Questa come regola generale.
Vedere uccelli che cantano o volano è ottimo presagio per tutti. Promette successo e liberazione dalle difficoltà. Specie se gli uccelli sono di brillanti colori può presagire un incontro romantico o comunque una gioia sentimentale.
Se volano alti nel cielo preconizzano il raggiungimento degli ideali alle persone potenti. Agli altri pronosticano felicità in amore.

Un uccello - ad eccezione dell'aquila - che si posa sulla testa, alle persone comuni rivela che siete staccati dalla realtà e per questo le vostre idee sono bizzarre e difficilmente si realizzeranno. Ma se l'uccello non vi becca e non è ostile allora vi reca un'ambizione, un Sogno (V. wéikmiarma) di cui forse siete in parte o del tutto ignari: solo se saprete prenderne il potere, si materializzerà in un destino insolito e speciale.
Uccelli feriti o morti sono presagio di difficoltà in arrivo, della fine di un sogno o di una delusione d'amore.
Vedere un nido con le uova è auspicio di guadagni o di buona fortuna.
Se però le uova sono rotte o si rompono indica delusione delle proprie aspettative oppure sgradevoli pettegolezzi.

Un uomo dalla testa di uccello - sia o meno da preda - è uno Spirito psicopompo, che porta le anime dei morti nell'aldilà. Può presagire la morte di qualcuno che vi è vicino.
Uccelli dalla testa umana (predatori o meno) sono soffi vitali di altre persone, di solito trapassate. Accade in genere se il vostro iwianch' è salito nei Mondi celesti. Questi Spiriti possono avere dei messaggi per voi, ma è piuttosto raro.

Sognare di avere testa d'uccello può presagire un cambio di residenza o perfino di nazione. In altri casi significa che le vostre mete vi porteranno a viaggiare lontano.
Notare il becco di un uccello presagisce un cambio di residenza.
Venir beccati da un uccello può rivelare pene d'amore oppure un cambio di residenza non gradito.
Venire attaccati da uccelli rivela che i nostri sogni o ambizioni sono irrealizzabili.
(V. anche le singole specie).


___________________

Voci correlate: Uccelli rapaci, Uccelli notturni, Aquila
___________________

Sono stati trovati termini simili: Uccelli notturni, Uccelli rapaci
___________________

Il termine è contenuto anche nella definizione di: Animali, Briciole, Capo di Stato, Colombo, Gabbia, Impiccagione, Passeri, Penne, Scricciolo, Trappola, Uccidere, Uova