Sciamano

Il Tamburo dello Sciamano

Sciamano

IL CERCHIO DI TAMBURO

Cerchio di Tamburo è una riunione di persone che praticano la sciamanesimo e formano in questo modo una comunità sciamanica, come nelle culture native.
Nello sciamanesimo tradizionale infatti lo sciamano opera e guarisce molte volte con il supporto di tutta la comunità che partecipa attivamente ai rituali.
I membri della comunità non sono tutti sciamani essi stessi, ma condividono la stessa visione del mondo, dispongono di Spiriti Amici e sono in grado di viaggiare in Altri Mondi.
Dalla comunità sciamanica emergono nel tempo nuovi sciamani per i quali il lavoro nel Cerchio rappresenta una parte essenziale dell'apprendistato.

Ma soprattutto l'esistenza di una comunità sciamanica, l'esperienza condivisa di taluni Spiriti, i rituali comunitari per risvegliarli e nutrirli e il Viaggio collettivo in Altri Mondi (come nella Canoa degli Spiriti) contribuiscono a rendere "più reali" quegli Spiriti nella nostra Realtà e ad accrescerne enormemente il Potere.
Senza una comunità sciamanica, il potere degli sciamani, anche tribali trapiantati qui, rischia di restare basso.

Attualmente la maggioranza delle riunioni del nostro Cerchio sono riservate, solo alcune possono essere limitatamente aperte al pubblico.

APPUNTAMENTI: CERCHI DI CURANDERÍA, RITIRI, INCONTRI, RITI

Dei prossimi Riti, Cerchi di Curandería e Ritiri in programma sono riportati i link nel menù in alto a destra in questa pagina.

Fino al gennaio 2015 Tsunki teneva dei Cerchi di Tamburo aperti a tutti, della durata di 2 gg., che erano seminari esperienziali dove a chiunque venivano insegnate in modo semplice delle pratiche sciamaniche, ad es. di curandería, e dati degli insegnamenti.
Per poter fare un lavoro più approfondito e anche per evitare malintesi negli insegnamenti, da parte di chi non ha alcuna esperienza sciamanica, questo tipo di Cerchi non viene più fatto.
Attualmente Tsunki tiene un evento aperto a tutti all’anno (quasi sempre in gennaio): di solito si tratta di un Rito (V. sotto) importante, cui chiunque può partecipare integralmente.
Chi prende parte a questo Rito può partecipare anche agli altri eventi dell’anno.

Durante l’anno, quasi sempre in primavera, viene fatto un unico Cerchio di Curanderia al quale pure possono partecipare tutti, ma di solito solo come “pazienti”: l’insegnamento dei metodi di guarigione è per lo più riservato a chi abbia i requisiti.

Tutti gli altri eventi dell’anno sono riservati a chi abbia partecipato al Rito di gennaio oppure abbia altri requisiti.

Gli appuntamenti sciamanici attuali sono:

APPRENDISTATO SCIAMANICO A DISTANZA

L'apprendistato sciamanico a distanza, ormai da 7 anni offerto nel nostro sito, è molto celebre tra i soci del Tamburo dello Sciamano e in generale tra coloro che seguono i Cerchi o s'interessano seriamente di sciamanesimo.
Chi segue il Forum avrà letto molte volte che tutti i partecipanti abituali consigliano vivamente questo corso a chiunque voglia impegnarsi.

CHE COSA è l'Apprendistato a distanza?

è un vero apprendistato sciamanico individuale dove si ottengono le conoscenze e i Poteri necessari a diventare sciamano.
Lo offro a tutti coloro che si sentono chiamati a essere sciamani.
L'addestramento, condotto da me, Tsunki, è quello delle culture tribali, che ho seguito io stesso.
Consisterà in numerose "lezioni" visibili in un'area riservata di questo sito, in verifiche e insegnamenti diretti da parte mia, attraverso email e, quando necessario, telefonate.
Al termine dell'apprendistato non si diventa automaticamente sciamani, poiché per questo è necessario un cambiamento della visione del mondo che non in tutti accade: dipende dalle resistenze personali e da una decisione finale degli Spiriti più alti.
Una volta ultimato con successo il corso, l'apprendista mi incontrerà personalmente per un "esame" dove potrà dimostrare i suoi Poteri e capacità sciamaniche, lavorando con me in una guarigione, una visione dell'ignoto e altro (vedi sotto per i dettagli).
Se il cambiamento di visione del mondo sarà verificato, gli/le impartirò un'iniziazione e sarà da quel giorno sciamano e curandero.

Il dono per gli apprendisti sciamani

Da quando cominciai a seguire la via sciamanica, molti segreti e incredibili verità sull'Universo, la vita e l'aldilà mi sono state rivelate. E tutte le lo ho potute nel tempo verificare in pratica.
Molte di queste verità non posso dirvele perché non le capireste o non potreste accettarle.
Non possono venir scritte come in un libro, bisogna vederle in una visione sciamanica.
Quelli di voi che seguiranno la via per diventare sciamani apprenderanno quelle stesse verità e le capiranno. E la loro vita non sarà mai più la stessa.
La conoscenza sciamanica non è mentale, ma si imprime in tutta la vostra persona, nell'anima e nel corpo. Quello che scoprirete cambierà la vostra visione del mondo, vi permetterà di guarire nel fisico e nella psiche e di mutare per sempre la vostra fortuna.

Se vi sentite chiamati a diventare sciamani, cogliete questa occasione e provate a iscrivervi.

programma dell'Apprendistato

L'apprendistato è quanto più simile a quello tradizionale nativo, per quanto possibile, e precisamente di tradizione Shuar e Amazzonica in generale (Conibo, soprattutto). Shuar (un tempo chiamati Jìvaro) e Conibo sono due popolazioni indie dell'Amazzonia occidentale.
Tuttavia, poiché gli sciamani lavorano molto con gli Spiriti della Natura, l'apprendistato per essere adatto alle nostre latitudini deve riferire conoscenze anche di altre tradizioni: Lakota (Teton Sioux), mongole e siberiane.

L'apprendistato è suddiviso in 3 uwí ("anni" in lingua Shuar).
Un uwí può durare meno di un anno solare, ma comunque in nessun caso di più! L'allievo deve completare ciascun uwí in 365 giorni.

Ogni uwí è suddiviso in 6 o 7 nantu ("lune" in lingua Shuar), che l'allievo compirà seguendo le indicazioni nell'area riservata del sito e quelle date direttamente da me (per email, videoconferenza o telefono, secondo i casi).
Ogni nantu è a sua volta suddiviso in tsawant (giorni). Ogni tsawant è un passo del corso e ha dei tempi entro cui compierlo, abbastanza ampli per venir incontro agli impegni di tutti, ma non... illimitati: un nantu dovrebbe essere ultimato in 2 mesi e, comunque, 1 tsawant non può durare più di 2 mesi.
Ripetuti ritardi vanificano l'apprendistato, perciò dopo 3 ritardi mi riservo di cancellarvi dal corso.

Al termine di ogni nantu avrà una verifica con me per email.
In generale può inviarmi email illimitate a un indirizzo di posta elettronica preferenziale riservato agli apprendisti e riceverà risposta nei limiti del possibile.
Quando ha bisogno di indicazioni urgenti può contattarmi a un recapito telefonico.



Al termine del ciclo di 3 uwí, l'allievo dovrà incontrarmi per la verifica completa delle capacità e dei poteri acquisiti (obbligatorio): compirà insieme a me una guarigione, una visione del futuro o dell'ignoto e un intervento sulle forze della natura.
Per la verifica richiedo un contributo alla nazione Shuar di CHF 300.
Il programma di ciascun uwí potrà venir modificato in qualsiasi momento, pur mantenendo la stessa ampiezza e valore.

QUANDO iniziano i corsi e quando ci si può iscrivere

Poiché posso seguire solo un numero molto limitato di allievi, le iscrizioni all'Apprendistato NON rimangono sempre aperte.

Sono chiuse già da oltre un anno: in questo tempo, oltre che seguire gli allievi, il corso è stato profondamente riformato in modo da poter seguire meglio ciascuno di voi.
Le iscrizioni resteranno APERTE dal 7 agosto al 7 novembre 2011. Fino al 1° ottobre la quota sarà di CHF 280 (ca. € 255) invece che CHF 330 (ca. € 302).

Chi può iscriversi all'Apprendistato?

L'Apprendistato è soltanto per chi è chiamato a diventare sciamano.
Volete sapere se la vostra chiamata è autentica? O se forse gli Spiriti vi chiamano, ma voi non lo avete capito?
Provate a leggere qui e forse lo scoprirete.

La vostra partecipazione all'addestramento dovrà essere approvata dai miei Spiriti aiutanti che mi diranno se la vostra chiamata è autentica.
Molti mi scrivono chiedendomi se sono destinati a divenire sciamani e... spariscono quando la risposta che do loro li delude: una risposta che è sempre la stessa, ossia nessuna risposta!
Nonno Cielo e gli Spiriti più alti non amano i curiosi, quelli che chiedono solo per sfizio oppure che vogliono avere le spalle coperte e delle certezze in tasca prima di muovere un passo.
Gli Spiriti non vi diranno che siete davvero chiamati, se prima non dimostrate di crederci e di essere pronti a mettervi in cammino! Perciò, se credete di dover diventare sciamani, prima di tutto iscrivetevi. Pagate la vostra quota, che solo fino al 1° ottobre sarà di CHF 280 (ca. € 255), e aspettate fiduciosi.
Avrete risposta entro 2 settimane e, se gli Spiriti dicono di no, il denaro vi sarà restituito nel giro di 2 o 3 giorni (leggete qui le norme sulla restituzione). Se non vi siete già iscritti al corso , è inutile che domandiate: non avrete risposta.

Forse prima di iscrivervi volete leggere - se non l'avete già fatto - la pagina su come riconoscere la chiamata sciamanica.
L'avete letta? O invece siete sicuri del fatto vostro e non ne sentite il bisogno?
Comunque sia, se avete deciso di iscrivervi cliccate sul pulsante qui sotto: potrete pagare la vostra iscrizione online con carta di credito su un server assolutamente sicuro, oppure - se preferite - con un bonifico bancario:

iscriviti