Sciamano

Il Tamburo dello Sciamano

Sciamano

IL VIAGGIO DELL'ANIMA NEI MONDI SOTTERRANEI

e le Mappe dei Mondi

(22 - 23 aprile 2017)

In questo Rito, fortemente sciamanico, impareremo viaggiare con il nostro iwianch' (l'anima) nei Mondi Sotterranei, così come fanno gli sciamani dall'Asia al Sudamerica.

Non si tratta di una specie di meditazione New Age o altri finti viaggi fatti da neo-sciamanisti o sedicenti "maestri di sciamanismo".
Vedremo che il Viaggio nei Mondi Sotterranei ha specifiche strade che conducono in determinati i luoghi, i quali appaiono in un certo modo. In ciascun luogo possiamo trovare Spiriti diversi che ci soccorreranno in compiti diversi: la ricerca di potere, la guarigione, la protezione, la sapienza...

Questi luoghi sono indicati, insieme alle strade per raggiungerli, nelle Mappe, che gli sciamani ereditano da altri sciamani e possono trasmettere ai propri apprendisti.

Scopriremo anche che i Mondi Sotterranei non si possono raggiungere da soli, ma solo con una cavalcatura: questa sarà o la Madre Animale o uno tséntsak o, in mancanza, un Animale di Potere trovato in un rito tradizionale.
La cavalcatura ha il compito di portarti, ma anche di proteggerti dai pericoli.
Non ha invece, se non in minima parte, il compito di farti da guida, come si crede nella New Age (l'animale-guida): per guidarti servono invece le Mappe 

Per iscriversi

I Mondi Sotterranei

I Mondi Sotterranei sono vaste regioni dell'Altra Realtà, costruite su più livelli, da dove hanno origine la maggior parte dei Poteri che alimentano la nostra vita: il potere di perseguire e raggiungere un obiettivo, di costruirsi un proprio territorio, di mettere in pratica un talento - il potere di guarigione e del vigore fisico - l'energia spirituale e psicologica, la fertilità e la predizione del Futuro.
Mentre gli obiettivi e gli ideali provengono dai Mondi Celesti, il Potere per realizzarli e raggiungerli sgorga dai Mondi Sotterranei: il progetto per costruire un missile che ci porti tra le Stelle viene dalle Stelle stesse, i Mondi Celesti, ma il ferro e il fuoco per costruire e alimentare il razzo provengono dalle viscere della Terra, dai Mondi Sotterranei.
Senza il ferro e il carburante il razzo rimane solo un bel progetto sulla carta!

Ovvero, come diceva un Indiano, «l'uomo è come un albero: per innalzare i suoi rami fino al Cielo, deve affondare le sue radici in profondità nella Terra.»

Per questa ragione, il primo passo per l'auto-realizzazione, per poter aiutare gli altri e se stessi e anche per sciamanizzare è viaggiare e imparare a conoscere i Mondi Sotterranei.

Per iscriversi

Le Mappe dei Mondi

A differenza delle imitazioni New Age e neo-sciamaniche, che sono per lo più fantasie, il vero Viaggio nei Mondi Sotterranei richiede delle Mappe.

Nella Mappa anzitutto è mostrato un accesso: non puoi entrare nei Mondi Sotterranei da ovunque ti trovi, è solo un'illusione!
Si accede ai Mondi di Sotto da specifiche entrate, di solito - anche se non sempre - in luoghi della Natura.

Una volta discesi fino a un primo livello dei Mondi di Sotto, sarà necessario conoscere i cammini e dove essi conducono per non perdersi nell'Altra Realtà, cosa che danneggerebbe l'anima, provocando depressione oppure sfortuna o malattia.
Inoltre le Mappe mostrano cosa c'è in ogni determinato luogo, quali Spiriti lo abitino e per quali ragioni recarsi lì.

Come impareremo nel weekend, i Mondi Sotterranei sono suddivisi il livelli sempre più profondi e in linea di massima più un livello è profondo più forte è il suo Potere.

Per iscriversi

Programma del weekend

Il programma è in parte riservato, possiamo solo dire che:

Il programma è indicativo e può venire cambiato anche all'ultimo momento per volontà degli Spiriti, tuttavia in ogni caso la sostanza del Rito e le conoscenze e i Poteri messi a disposizione resteranno gli stessi.

Per iscriversi 

IN SINTESI

Questo è un Rito per imparare a viaggiare nei Mondi Sotterranei, allo stesso modo degli sciamani nativi.

I Mondi Sotterranei consentono di trovare potere di guarigione, di forza e di realizzazione per sé e per gli altri. Spesso consente di trovare anche indicazioni e predizioni dell'avvenire.

Nel Rito verranno trasmesse le Mappe con la descrizione dei vari luoghi dei Mondi di Sotto, dei loro Poteri, del perché andare in ognuno di essi e delle strade per raggiungerli

 

Per iscriversi

Requisiti per partecipare

Il Rito non è aperto a tutti.

È specialmente rivolto agli apprendisti curanderos e a coloro che hanno partecipato al Rito della Madre Animale dello scorso gennaio.

Può partecipare chi abbia uno di questi requisiti:

Per iscriversi

A chi è rivolto questo Rito

A chi vuole stringere un forte legame con la propria Madre Animale.
A chi desideri entrare in armonia con le Forze più profonde della Natura, sia alla ricerca di Potere nella propria vita, per realizzare obiettivi, o sia alla ricerca di guarigione del corpo o dell'anima. E infine a chi voglia imparare a sciamanizzare.
Il Rito è orientato all'autoguarigione e, per chi volesse in futuro, anche alla curanderia (terapia sciamanica) e alla guarigione degli altri.

Date, orari, luogo

Il Rito si terrà in un luogo immerso nei boschi, in Canton Ticino (Svizzera). Il luogo esatto sarà comunicato direttamente agli iscritti.
Inizieremo sabato 22 aprile alle 9.30 di mattina. Termineremo domenica alle 13 circa.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione normale è di 220 CHF (circa 205 euro), pasti inclusi.
A cui vanno aggiunti 25 CHF per il pernottamento (V. più sotto).

Per i curanderos abilitati e gli apprendisti avanzati - i quali avranno accesso a Mappe diverse - quote e altre indicazioni saranno riportati nel Forum Tséntsak

Alloggio, costi di pernottamento e pasti

Il pernottamento è in camerate, quindi spartano, come si addice a un vero Ritiro sciamanico e costa 25 CHF (ca. 23 euro) p/p, inclusa la prima colazione.

L'evento è residenziale e il soggiorno in loco è essenziale per mantenere la necessaria unità e calma durante i Riti e le visioni sciamaniche.

Il pranzo del sabato è incluso nella quota di partecipazione. Per la cena invece l'importanza del Rito richiede il digiuno.

Modalità di iscrizione

Per iscrivervi è necessario inviare un acconto di 150 CHF (1).
Le iscrizioni saranno chiuse appena raggiunto il numero massimo e comunque entro le ore 18 di sabato 15 aprile.

Il Rito sarà condotto da Francesco Tsunki, sciamano e curandero Shuar (Amazzonia).

Come sempre, parte del ricavato servirà a sostenere il popolo Shuar (noto un tempo come Jíbaro), detentore di una delle più importanti culture sciamaniche del mondo e che si sforza di conservare le sue tradizioni continuando a vivere di caccia e orticoltura sarchiata nella selva Amazzonica.

Per iscrivervi cliccate sul pulsante qui sotto e seguite le istruzioni. 
Se il pulsante non fosse disponibile, scrivete a eventi@sciamanesimo.org.