Sciamano

Il Tamburo dello Sciamano

Sciamano

LIMPIEZA E CURANDERÍA

pulizia spirituale e guarigione sciamanica

(28 - 29 Novembre 2020)

 

In questa giornata, due apprendisti sciamani e alcuni apprendisti curanderos, che studiano e praticano la guarigione sciamanica da anni, metteranno alla prova le loro capacità e la loro sabiduría (sapienza, conoscenza) sui volontari che vorranno sottoporsi alla diagnosi e alle loro cure.
Tutto il lavoro si svolgerà sotto l'attenta supervisione di Tsunki, uwishín (sciamano) e curandero Shuar.
I volontari potranno così ricevere una tradizionale purificazione amazzonica di corpo e anima (limpieza) e una visita sciamanica, con eventuale - ove possibile - curanderia, ossia cura con metodi sciamanici di tradizione Shuar.

A chi si prenota per tempo, sarà inoltre possibile un colloquio privato e una cura direttamente da Tsunki.

Le norme anti-Covid saranno rispettate durante l'intero Cerchio. Tutti dovranno avere le mascherine con sé.

programma dell'evento

Quelli di voi che desiderano essere visitati ed eventualmente curati da un apprendista curandero, si presenteranno nel luogo del Cerchio alle ore 14 e, durante il pomeriggio riceveranno una visita spirituale del loro corpo e della loro anima, da parte di diversi apprendisti (si tratta appunto di più visite distinte).

- In seguito, sempre nel corso del pomeriggio oppure nella serata potranno, se necessario, essere curati attraverso l'estrazione delle intrusioni nocive, ossia la rimozione di entità spirituali estranee, che secondo la visione sciamanica sono causa di malessere, malattie anche fisiche, debolezza o sfortuna.

- Tutti riceveranno una limpieza - secondo la tradizione Amazzonica e Shuar in particolare - ossia una pulizia spirituale generale, che riequilibra il corpo e l'anima e rimuove anche piccole intrusioni.

- Durante il pomeriggio Tsunki e i suoi apprendisti sciamani spiegheranno in cosa consiste il lavoro e cosa siano le intrusioni nocive, chiamate wáwek in lingua Shuar, e come vengano rimosse.

- Quelli che lo vogliano e si prenotino per tempo, possono inoltre avere un colloquio privato con lo sciamano, Tsunki, il sabato pomeriggio o la domenica mattina, per chiedere consiglio sui loro problemi o scelte di vita.
Tsunki farà una visione per ciascuno, eseguirà personalmente la limpieza e darà a ognuno un dono di Potere o farà compiere un Rito nella Natura, secondo quanto necessario.
È questa un'occasione eccezionale perché Tsunki non riceve più privatamente - tranne coloro che fanno parte del suo Cerchio - e ascolta e offre aiuto individuale solo durante questi eventi.

- Chi viene soltanto per essere visitato e/o curato dagli apprendisti potrà andare via la domenica mattina dopo colazione.
Coloro invece che vogliono un incontro privato con Tsunki possono doversi fermare fino circa alle 13 di domenica.

come si fa la curanderia

L'estrazione dei wáwek o intrusioni spirituali nocive, se non grave, può essere fatta con l'uso di penne d'uccello selvatico, fumigazioni di salvia bianca o copal o altri mezzi non invasivi.
Tuttavia in numerosi casi si fa la mukunmia o chupada, ossia l'apprendista curandero aspira con la bocca vicino al punto del corpo dove è conficcato il wáwek (non in parti intime).
La chupada si può fare attraverso una camicia o maglietta senza alcun contatto fisico. Inoltre il curandero la può fare anche indossando una mascherina e quindi rispettando le precauzioni anti-Covid.

Non vi è alcun rischio nella mukunmia: anche se il curandero fosse inesperto, alla peggio il paziente non ha miglioramenti, in nessun caso ha danni, i rischi - nel caso di errori - li corre solo il curandero. Inoltre tutto il lavoro sarà supervisionato e verificato da Tsunki.

ATTENZIONE! Il distanziamento sociale e le altre misure anti-Covid saranno rispettate anche durante le curanderias. Gli aspiranti curanderos indosseranno le mascherine e i pazienti saranno tenuti a fare altrettanto. Grazie!

IMPORTANTE! Non è possibile, in questa occasione, fare curanderias sciamaniche più complesse, come la Caccia all'Anima (Recupero dell'Anima), la Cura del Cuore, la Sostituzione spirituale del Cuore o altre parti del corpo, la Depossessione etc. Queste cure infatti richiedono una più lunga preparazione e più tempo, spesso condizioni particolari.
Nel caso eccezionale che Tsunki o un apprendista siano disponibili a una cura più complessa, questa potrà richiedere un'offerta più alta, da dare al momento.
Ci saranno comunque occasioni in futuro per tutti questi tipi di curanderia.

requisiti per partecipare

Possono venire tutti, anche a chi non abbia alcuna esperienza di pratica sciamanica.

data, orari, luogo e prezzi

L'evento si terrà in un luogo immerso nella Natura in Canton Ticino (Svizzera). Il luogo esatto dell'appuntamento, che comunque è nel Malcantone, vicino a Lugano, sarà comunicato direttamente agli iscritti.
Dovrete trovarvi sul posto sabato 28 novembre alle ore 14.
I lavori termineranno in serata, ma perché il corpo e l'anima si riequilibrino bene è necessario pernottare sul posto.

Per la visita, la limpieza e l'eventuale curanderia da parte degli apprendisti è richiesta un'offerta di 70 CHF.

Chi vuole un colloquio privato e una limpieza da Tsunki, come spiegato sopra, è tenuto a un'offerta di 150 CHF.


ATTENZIONE! Il numero di persone che può visitare Tsunki è, per forza di cose, molto limitato. Quindi prenotatevi al più presto.

pernottamento e pasti

Il pernottamento sul posto è di 45 CHF, inclusa la prima colazione.
La prima colazione è continentale con pane, burro svizzero di qualità, marmellata di qualità, miele di apicoltori del Cerchio, latte crudo di una vicina fattoria, caffè e tè.
La sera della curanderia è richiesto di digiunare, perciò non sarà offerta una cena.

modalità di iscrizione

Per partecipare, è necessario compilare il form apposito. Dovrete precisare nel form se volete solo la visita da parte degli apprendisti o anche un incontro privato con Tsunki.
Inoltre per semplificare il lavoro durante il pomeriggio ed evitare ritardi, le offerte per le visite/cure e i rimborsi per il pernottamento vanno pagati in anticipo all'atto dell'iscrizione.
Infatti in altri eventi c'è un assistente di Tsunki che tiene i conti e ritira il danaro, ma in questo caso tutti gli assistenti sono impegnati a prepararsi al difficile lavoro di curanderia e non devono essere distratti. Grazie per la comprensione.

Tutti dovranno quindi versare all'iscrizione 115 CHF (ossia la quota di 70 + il pernottamento di 45).
Coloro che desiderano una visita da Tsunki, pagheranno i rimanenti 80 CHF direttamente in contanti a Tsunki stesso o a un suo assistente, prima della visita.

IMPORTANTE! In caso di chiusura delle frontiere a seguito dell'epidemia, chi non può più partecipare sarà prontamente rimborsato dell'intera somma. La stessa cosa  nel caso la Svizzera imponga una quarantena per chi proviene dalla regione del partecipante o, viceversa, l'Italia imponesse una quarantena per chi ritorni dal Ticino: in tutti questi casi, i partecipanti coinvolti saranno subito rimborsati per intero.

Per questi eventuali rimborsi - che ci auguriamo non siano necessari - farà fede la provincia/regione di residenza o domicilio, che dovrete precisare le form di iscrizione.

Le iscrizioni saranno chiuse appena raggiunto il numero massimo e comunque non oltre le ore 18 di sabato 21 Novembre.

Per iscrivervi cliccate sul pulsante qui sotto e seguite le istruzioni.
Se il form non fosse ancora disponibile, scrivete a eventi@sciamanesimo.org

iscriviti