VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

Rispondi
  • Autore
    Messaggio
Avatar utente
Tuna
Moderatore
Messaggi: 615
Iscritto il: lun 29 ago 2011, 19:37
Località: Peio (Trento)

VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Tuna » mar 19 set 2017, 13:36

A tutti i lettori del forum e possibili interessati. A cavallo tra fine febbraio e marzo 2018, la nostro comunità sarà impegnata in un viaggio ai tropici, in Australia. Da anni ci rechiamo la per i più importanti riti della tradizione Shuar, che necessitano di una natura con vero Potere, non come, purtroppo, i giardinetti che per lo più si possono trovare in Europa.

Negli anni abbiamo stretto alleanze con Spiriti della natura australiana e anche nel prossimo anno torneremo ad onorarli e a cercare nuovo potere per il Cerchio e per le vite di ciascuno. Si terranno vari lavori avanzati, mentre per i nuovi che volessero unirsi ci sono due proposte:

- Il ritiro di acquisizione degli Tsentsak: come molti di voi già sanno, gli Tsentsak sono i principali poteri di uno sciamano Shuar. La loro acquisizione è il punto di partenza per entrare davvero in questa tradizione sciamanica, acquisendone i poteri ed imparando come gestirli. Il rito dura 4 giorni in cui i nuovi Tsentsakeros saranno guidati da Tsunki e dai suoi assistenti.

Il vantaggi di organizzare questo ritiro ai tropici sono molteplici. Il potere che si può ottenere è molto più alto, infatti Tsentsak delle foreste vergini hanno una sabiduria e potere molto più alti. Inoltre la tradizione Shuar deriva da un ambiente tropicale, per questo alleanze con Spiriti di quegli ambienti sono molto importanti.

Possono partecipare quelli che hanno almeno un po' di esperienza, quindi l'invito è specialmente rivolto a chi ha già partecipato ad alcuni dei nostri incontri. Agli interessati posso inviare una mail con dettagliate informazioni sul come si svolgerà questo ritiro.

- La ricerca dell'Arutam: questo è il rito più potente della tradizione Shuar, in cui dopo una dura preparazione, pregando gli Antenati, si può trovare un Arutam, una nuova anima che porta grande potere per realizzare uno specifico Sogno.

In questo articolo Tsunki spiega che cos'è l'Arutam e cosa porta con il suo Potere: http://www.sciamanesimo.org/shuar/arutam.php

Questo rito in realtà non è rivolto a tutti in quanto negli anni abbiamo constatato che chi non ha abbastanza esperienza in altri riti, non riesce ad aprirsi sufficientemente al Potere dell'Arutam che è molto alto. Le richieste di partecipazione verranno quindi valutate da Tsunki e dai suoi assistenti.

Con il piacere di invitarvi a questa grande avventura,

animo y fuerza

Tuna

Avatar utente
Sabry
Messaggi: 78
Iscritto il: gio 24 mar 2016, 17:46

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Sabry » mer 20 set 2017, 11:59

Ciao Tuna, ciao Tsunki, grazie per questa splendida opportunità che ci offrite...io sono molto interessata. Un abbraccio, Sabry.
Spiriti non dimenticano

Lala
Messaggi: 81
Iscritto il: gio 2 giu 2016, 11:59

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Lala » mer 20 set 2017, 19:18

Ciao, per me tutto dipende dal periodo esatto, le date dal, al? Una domanda si può fare gli tséntsak, e l ' arutam solamente o anche i Pasuk?

Avatar utente
Sabry
Messaggi: 78
Iscritto il: gio 24 mar 2016, 17:46

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Sabry » gio 21 set 2017, 8:56

Entro quando bisogna dare la conferma definitiva riguardo la partecipazione al viaggio?
Spiriti non dimenticano

Avatar utente
Tuna
Moderatore
Messaggi: 615
Iscritto il: lun 29 ago 2011, 19:37
Località: Peio (Trento)

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Tuna » gio 21 set 2017, 15:40

I Pasuk si possono fare solo successivamente. Prima gli Tsentsak si devono stabilizzare nel corpo, quindi al momento no. Bisogna sapere anche padroneggiare, almeno un pochino, la visione ed il viaggio.

Le date precise verranno comunicate prossimamente, comunque sarà a cavallo tra febbraio e marzo. Guardando alle esperienze precedenti, consigliamo di avere almeno due settimane utili, per familiarizzare con gli Spiriti dell'Australia, per non avere fretta durante il lavoro sciamanico e per non partire stanchi e in pieno regime di dieta da acquisizione. Di questo ne parleremo per mail o su Skype.

Lala
Messaggi: 81
Iscritto il: gio 2 giu 2016, 11:59

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Lala » sab 23 set 2017, 22:37

Grazie Tuna, ma allora io dovrei rifare gli tséntsak? Scusami se non capisco. Xche nn so se sono pronta per l ' Arutam, anche se sono certa che Tsunki deciderà se sono pronta o no.

Avatar utente
Tsunki
Administrator
Messaggi: 3878
Iscritto il: gio 7 dic 2006, 20:26
Località: Amazzonia, Australia, Svizzera
Contatta:

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Tsunki » sab 23 set 2017, 22:51

Aprirò un topic nel vostro forum riservato.
Comunque no, non devi rifare gli tsentsak! :D
ánimo y fuerza

Tsunki

Avatar utente
Yuma
Tséntsakero
Messaggi: 700
Iscritto il: mer 31 gen 2007, 20:37

Re: VIAGGIO IN AUSTRALIA 2018

Messaggio Inviato da: Yuma » mer 14 feb 2018, 21:02

Que tengas un buen viaje!

Kakaram ajastà.

Yuma

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite