2 sogni particolari: Amanita muscaria e pesca assurda

L'interpretazione dei Sogni secondo gli Sciamani

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

Rispondi
  • Autore
    Messaggio
valviero
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 11 feb 2019, 20:49

2 sogni particolari: Amanita muscaria e pesca assurda

Messaggio Inviato da: valviero » mar 7 gen 2020, 7:58

Buongiorno a tutti, vorrei raccontare 2 sogni fatti in mattinata, verso le 5 circa.


1
Entro in un bosco insieme ad un mio amico. Ci accorgiamo che c’è una sorta di biglietteria, ed iniziano a chiederci cosa avremmo raccolto. La scampiamo dicendo che siamo ricercatori. Imbocchiamo il sentiero e notiamo subito alcuni esemplari di Amanita muscaria, li raccogliamo e li portiamo con noi.

2
Mi trovo con mio nonno presso un canale (ricordava Amsterdam), ci mettiamo a pescare e parlare del più e del meno. La battuta di pesca è propizia sin da subito, mio nonno tira fuori un bel pesce, da quel che ricordo di colore nero. Poco dopo è il mio turno e ne pesco uno ancora più grande di colore arancione, sono molto contento.
Dopo un po’ arriva un mio amico, si mette a pescare anche lui, ma questa volta guardo la scena da un terrazzo. In pratica vedo il mio amico che pesca dall’alto. La sua canna si flette e tira su un pesce, mentre lo tira fuori dall’acqua. Il pesce si trasforma in un uomo con con un coltello in mano, che inizia a minacciare il mio amico. Sono ancora sul terrazzo impossibilitato a intervenire. Per fortuna il mio amico la scampa. Poco dopo la stessa persona che ha minacciato il mio amico, me la ritrovo sul terrazzo, aggredisco il tipo, lo malmeno e lo immobilizzo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti