LA VISIONE DELLA PANTERA

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Pinchuruwia, Mayu, Tuna

  • Autore
    Messaggio
Avatar utente
Kaya
Messaggi: 806
Iscritto il: mer 27 dic 2006, 9:11
Località: Torino

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Kaya » mar 21 apr 2020, 13:44

Dal dizionario Treccani:

PANTOMIMA:
....esibizione falsa, teatrale, con la quale si vuole convincere, impietosire o commuovere, simulando una situazione non vera o sentimenti non provati

Avatar utente
Tsunki
Administrator
Messaggi: 4270
Iscritto il: gio 7 dic 2006, 20:26
Località: Amazzonia, Australia, Svizzera
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Tsunki » mer 22 apr 2020, 16:17

La discussione seguente, sulla contagiosità dei virus (e batteri, in subordine) è stata splittata qui
ánimo y fuerza

Tsunki

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » dom 26 apr 2020, 10:41

I retroscena della Propaganda.
"L'unico modo era terrorizzare con la Morte".

Kakaram Ajastà

Avatar utente
Kaya
Messaggi: 806
Iscritto il: mer 27 dic 2006, 9:11
Località: Torino

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Kaya » mar 5 mag 2020, 15:49

Kaya ha scritto:
gio 2 apr 2020, 18:18
Nell'antico Egitto Sekhmet era una divinità venerata come divinità della guerra e delle epidemie, ma anche delle guarigioni.
Era una dea femminile con la testa di leonessa, quasi sempre raffigurata di colore nero.

Difficile non notare affinità con la visione di Tsunki.

In un mito sulla fine del dominio di Ra sulla terra, il dio, adirato con gli uomini che avevano cospirato contro di lui, inviò Sekhmet fra gli uomini per distruggerli. Nel mito, al termine della battaglia la sete di sangue della dea non era ancora domata e ciò la portò a intraprendere la distruzione dell'umanità intera. Per porre freno alla strage e salvare il genere umano, Ra tinse della birra con ocra rossa ed ematite perché sembrasse sangue. Scambiando la birra per sangue, Sekhmet si ubriacò e non portò a termine il massacro, ritornando da Ra ammansita.
Una interessante descrizione su come placare la sete di sangue della dea Sekhmet, che ricorda molte visioni legate a Sutsi e alle offerte da farle che abbiamo condiviso durante il cerchio. (in particolare dal minuto 3 del video).

Avatar utente
Tsunki
Administrator
Messaggi: 4270
Iscritto il: gio 7 dic 2006, 20:26
Località: Amazzonia, Australia, Svizzera
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Tsunki » mer 6 mag 2020, 21:05

ánimo y fuerza

Tsunki

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » mer 6 mag 2020, 22:10

Curiosamente, qualche giorno fa, volevo postare sul forum, un video proprio con le Faine come protagoniste, in riferimento al vecchio titolo di un post "una risata ci seppellirà", che poi ha cambiato titolo. :roll:
Se qualcuno ricorda il film "Chi ha incastrato Roger Rabbit" quando una delle Faine, dice alle altre che non smettono di ridere "un giorno di questi morirete ...dalle risate".
Spiriti hanno spiccato senso dell'umorismo. :D

Comunque, il caminetto chiuso, la griglia, peraltro con spago bianco annesso, potrebbe essere molto simile alla mascherina ma anche al contenimento, "per non creare danno", appunto, ed il corridoio che ad onor del vero, mi ha dato subito visione, immagine, sia dell'isolamento forzato - così come anche, il fatto che sia collegato all'esterno - delle terapie mediche; ho visto il tubo di ossigeno per respirare delle sale rianimazione.
Che poi viene smontato perché la situazione passa e , nel caso dell'isolamento forzato, abbastanza inutile, per come lo è stato nella casa dello Sciamano, poiché la vera risoluzione è stata un'altra.
Il fatto che lo Sciamano abbia preso le Faine dalla collottola per liberarle, potrebbe riferirsi alla trattativa cioè all'intervento diretto attuato, per "toglierle da li".
Mamma faina ...Nimur (?)

Però, col senno di poi...siamo agevolati.

Comunque anche Pallino ha avuto un ruolo. Spirito Aiutante dello Sciamano, controlla la situazione. :)
Kakaram Ajastà

Avatar utente
tala
Messaggi: 66
Iscritto il: sab 22 dic 2012, 11:11

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: tala » mer 6 mag 2020, 22:55

Incutono paura perché si calano dall'alto nella canna fumaria, fanno chiasso ma non si capisce di preciso cosa sono finché non si vedono.
Mi fa pensare che Pallino non li uccida...per qualsiasi motivo: le faine sono vive e quindi rimangono nei paraggi; per di più sui tetti delle case di tutti.
La pandemia come ci ha detto Uwishin ha fatto scaturire, se non la paura per la pandemia stessa, altre paure personali.
Insomma non tutte le case avranno una focolare...ma tutte le persone hanno un cuore.

Avatar utente
Maldito
Messaggi: 754
Iscritto il: mar 2 gen 2007, 18:58
Località: Uzzano Toscana
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Maldito » gio 7 mag 2020, 5:40

Premetto che ancora non ho ascoltato l'ultimo video di Tsunki. Gli altri si.
Noto con meraviglia alcuni tentativi di interpretazione e commenti più o meno onirici (compreso un mio vecchio post) a suffragio e sostegno dei viaggi di sciamano uwishin in visita allo spirito del virus.
Se non sbaglio questi post sono davvero pochi, come scarsissimo è l'impegno di Tsunki ad ampliare i significati delle visioni: e fa bene! Oltretutto sciamano parla e capisce il linguaggio degli spiriti e, francamente, per me è arcano e non ho trovato ancora un traduttore su Google.
Ho letto una manciatina di post da parte dei curanderos qualificati, degli esperti o dei vecchi, come qualcuno chiama coloro che frequentano da mò i cerchi, cerimonie etc. .
Potreste dire: "Ma a a te che te ne importa? ". Tutto sommato me ne può fregà di meno, però devo dire che ascoltare le visioni di Tsunki me gusta mucho, anche riascoltarle. E poi chi è chi si azzarda a contraddire lo sciamano?!? eh eh eh...
Sì, parlarne troppo o tentare spasmodicamente di interpretare visioni togliere potere alla visione stessa ed è cosa vana.
Ciò che mi sovvien è invece che questi trheats di uwishin non abbiano stimolato e non creino una reazione a catena dove chiunque possa mettere del suo per sfruttare questa ghiotta occasione che ci sta regalando il Covid-19.
Senza offesa per gli ovini, sembriamo un branco di pecore in attesa del buon pastore.
Per carità, dio ce ne scampi e liberi: ognuno fa come vuole e come si sente! Claro...
Le domande sorgono spontanee: "Ma come potremmo pensare?, cosa potremmo fare?, cosa potremmo dire?, cosa potremmo scrivere?, come potremmo agire?".
Ecco. Già...
“Un Kolibrì dorato arrivò volando a casa nostra e portò una nuova alba sul nostro altare. La luce si avvicina riflettendo la gioia che soffia il vento svegliandosi un nuovo giorno e la freschezza della montagna porta l'essenza di un Kolibrì innamorato”.

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » gio 7 mag 2020, 8:24

Maldito ha scritto:
gio 7 mag 2020, 5:40
Premetto che ancora non ho ascoltato l'ultimo video di Tsunki.
Noto con meraviglia alcuni tentativi di interpretazione e commenti più o meno onirici Oltretutto sciamano parla e capisce il linguaggio degli spiriti e, francamente, per me è arcano e non ho trovato ancora un traduttore su Google.

Sì, parlarne troppo o tentare spasmodicamente di interpretare visioni togliere potere alla visione stessa ed è cosa vana.
Appunto, non hai visto il video, altrimenti sapresti che, Tsunki stesso, ha esortato a dare interpretazione (come in precedenza) di alcuni elementi della Visione, in correlazione a quanto già accaduto.
Se prima di esprimerti e sentenziare l'ovvio, avessi ascoltato (più che guardato) il video, sapresti che si tratta della "Visione Reale" che annunciava l'epidemia, quindi già materializzata, tant'è che io ho pure scritto "col senno di poi...".
Non si toglie alcun Potere, semmai si cerca di vederlo, nella sua materializzazione.

Altrimenti, stai pur certo che la maggior parte di noi, non avrebbe saputo dare traduzione adeguata e, probabilmente, nemmeno si sarebbe azzardato. Peraltro, potremmo aver sbagliato, lo stesso, anche "col senno di poi". Non si vanta alcuna conoscenza, si cerca solo di comprendere ed imparare, insieme.
E come ben sai condivisione è... Potere.
Kakaram Ajastà

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » gio 7 mag 2020, 10:19

Curioso anche come siano dei cuccioli a presagire un'epidemia che avrebbe poi colpito, soprattutto, anziani.
Questo potrebbe essere irrilevante ma, eventualmente, riferirsi a quanto detto da Tsunki, circa le ragioni dell'epidemia.
O, almeno, ad alcune delle ragioni di Nonna Terra, per ristabilire equilibrio.
Kakaram Ajastà

Avatar utente
Maldito
Messaggi: 754
Iscritto il: mar 2 gen 2007, 18:58
Località: Uzzano Toscana
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Maldito » dom 10 mag 2020, 3:55

Probabilmente ho peccato di presunzione.
Laura ha scritto:
gio 7 mag 2020, 8:24
E come ben sai condivisione è... Potere.
Il termine condivisione non mi sconfinfera e lo vedo come un 'mi piace' di facebook.
Sono in linea con Tsunki che ripete come sia vitale la circolazione del potere.
Nelle prime visioni Tsunki si asteneva a interpretare e commentare perchè era troppo presto...se ho ascoltato bene.
Preme dire che uwishin ha detto che per fare sciamanismo occorre il contraddittorio o meglio il contrario, ma soprattutto che: "Qualcuno la deve dire la verità, non tocca a me".
Stesso dicasi per la comunità sciamanica; qui però vado off-topic ma ci sono molti argomenti inerenti in questo forum.
Laura ha scritto:
gio 7 mag 2020, 8:24
Appunto, non hai visto il video, altrimenti sapresti che, Tsunki stesso, ha esortato a dare interpretazione (come in precedenza) di alcuni elementi della Visione, in correlazione a quanto già accaduto.
Hai ragione.
“Un Kolibrì dorato arrivò volando a casa nostra e portò una nuova alba sul nostro altare. La luce si avvicina riflettendo la gioia che soffia il vento svegliandosi un nuovo giorno e la freschezza della montagna porta l'essenza di un Kolibrì innamorato”.

Avatar utente
Maldito
Messaggi: 754
Iscritto il: mar 2 gen 2007, 18:58
Località: Uzzano Toscana
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Maldito » dom 10 mag 2020, 4:09

@ Ciao Tala
tala ha scritto:
mer 6 mag 2020, 22:55
La pandemia come ci ha detto Uwishin ha fatto scaturire, se non la paura per la pandemia stessa, altre paure personali.
Trovo che sentire nuove e altre paure sia positivo e una buona occasione per avere più coscienza di sé e diventare più consapevoli. Spesso non ci conosciamo abbastanza.
tala ha scritto:
mer 6 mag 2020, 22:55
Insomma non tutte le case avranno una focolare...ma tutte le persone hanno un cuore.
Scusa, questa non l'ho capita. Potresti spiegarti meglio? Grazie
A rileggerti.
Marco
“Un Kolibrì dorato arrivò volando a casa nostra e portò una nuova alba sul nostro altare. La luce si avvicina riflettendo la gioia che soffia il vento svegliandosi un nuovo giorno e la freschezza della montagna porta l'essenza di un Kolibrì innamorato”.

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » dom 10 mag 2020, 12:56

Maldito ha scritto:
dom 10 mag 2020, 3:55

Nelle prime visioni Tsunki si asteneva a interpretare e commentare perchè era troppo presto...se ho ascoltato bene.
Si asteneva dal commentare, per riservare il suo commento al video successivo ma, nel frattempo, invitava noi a farlo.
Il termine condivisione non mi sconfinfera e lo vedo come un 'mi piace' di facebook.
Condivisione è circolazione. Senza condivisione come farebbe il Potere, se non tutto, in parte, a circolare? Che fai mi rigiri la terminologia? Lascia perdere fb che nessuno lo ha nominato e, comunque, sarebbe un buon modo se solo venisse usato a dovere.
Condivisione è Potere, come Tsunki, da sempre, insegna. Ovviamente, come poi s'impara, tempistica e modalità sono molto importanti, se non fondamentali.
Kakaram Ajastà

Avatar utente
Maldito
Messaggi: 754
Iscritto il: mar 2 gen 2007, 18:58
Località: Uzzano Toscana
Contatta:

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Maldito » mar 12 mag 2020, 5:39

Laura ha scritto:
dom 10 mag 2020, 12:56
Condivisione è circolazione.
L' etimo di queste due parole non esiste.I termini più vicini: Condire, Condiscendere, Condiscepolo, Condizionare, Condizione, etc. L'altra: Circa, Circoncisione, Circo, Circolo etc
Due esempi: Condire l'insalata al Circolo Arci. Non ci sono le Condizioni per andare al Circo Togni.
Laura ha scritto:
dom 10 mag 2020, 12:56
Senza condivisione come farebbe il Potere, se non tutto, in parte, a circolare?
Ergo, come faresti a circolare in macchina senza condivisione degli altri? Chi ti dà il potere di guidare, visto che circoli? Cosa succede alla parte del potere che non circola?
Laura ha scritto:
dom 10 mag 2020, 12:56
Condivisione è Potere
Cara 'Lauretta vengo in Lambretta', dici/scrivi: "circolazione è potere" e "condivisione è circolazione", ergo anche circolazione è potere?
Laura ha scritto:
gio 7 mag 2020, 8:24
Non si toglie alcun Potere, semmai si cerca di vederlo, nella sua materializzazione.
Togliere a chi o cosa? Vederlo come? Abbiamo il potere? Usiamo il potere?, Facciamo circolare potere?
"Se non usi il potere, il potere usa te". Tsunki insegna
Otteniamo esito (exito)? oppure un risultato?...o nessuno dei due? Abbiamo preso una decisione? o rimaniamo ancora all'intento? "
"Prendere una decisione allarga il cuore". Tsunki insegna
Anche il termine materializzazione non è presente. Idem c.s. I + vicini: materiale, materialismo, materializzare, materno, matita etc . Materializzare = Ridurre a condizione materiale.
Vuoi consultare Fb per spiegarmi la materializzazione? O ti riferisci alla condivisione? O altro? Ascolta Tittera: La M. del potere: come avviene?, quando avviene? e cosa avviene dopo la M. ?
Vediamo quanto ti sporgi dal finestrino...
“Un Kolibrì dorato arrivò volando a casa nostra e portò una nuova alba sul nostro altare. La luce si avvicina riflettendo la gioia che soffia il vento svegliandosi un nuovo giorno e la freschezza della montagna porta l'essenza di un Kolibrì innamorato”.

Avatar utente
Laura
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 11 set 2015, 19:31

Re: LA VISIONE DELLA PANTERA

Messaggio Inviato da: Laura » mar 12 mag 2020, 14:34

Ascolta Tittera: La M. del potere: come avviene?, quando avviene? e cosa avviene dopo la M. ?
Vediamo quanto ti sporgi dal finestrino...
Le provocazioni...quelle inutili.
Ergo, come faresti a circolare in macchina senza condivisione degli altri? Chi ti dà il potere di guidare, visto che circoli? Cosa succede alla parte del potere che non circola?
Io non giro in macchina. Non guido.
Tu invece come faresti a girare in macchina se colui o coloro che, al tempo, la inventó/inventarono, avesse tenuto il progetto in un cassetto?
O se Marck Zuckerberg non avesse realizzato facebook, come faresti, tu, a "condividere" quello che credi valga la pena divulgare affinché arrivi dove speri?
O il Cinema, la Musica, i Libri, Youtube, il Forum, la Medicina, o il Treno, il pc e cellulare che ti connettono con noi e, soprattutto, con Tsunki. Senza non sapresti nulla, o quasi, di quello che sai oggi.
Potremmo andare avanti per ore.

Potere circola comunque, non ho negato questo e forse non ci capiamo ma siamo mezzi di Spiriti.

Spiriti ti.... ispirano e tu se hai Potere e lo sai maneggiare, puoi condurre e dirigere Potere in questa Realtà, realizzando cose per il bene comune.
Senza Condivisione quello che tu Crei perde Potere o non ne ha. La Circolazione alimenta il suo Potere.
Questo lo spiegò bene Tsunki, anche ad uno degli ultimi Cerchi.

Edit
Cmq si è andati off topic.
Qui bisogna solo commentare la visione.
Kakaram Ajastà

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti