Destino o libero arbitrio

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

  • Autore
    Messaggio
totemtigre
Messaggi: 337
Iscritto il: gio 26 nov 2009, 10:15
Località: Viterbo

Destino o libero arbitrio

Messaggio Inviato da: totemtigre » mar 19 gen 2010, 20:47

Ciao a tutti,
ieri stavo pensando ad una cosa: il calvinismo riconosce che il destino ci segue e ci guida da quando siamo nati, che decide cosa faremo e dove andremo. Questo, anche se i calvinisti non lo dicono, mi porta a pensare che allora non possano giudicare qualcuno come buono o cattivo semplicemente perchè loro non hanno niente a che fare con le loro azioni. Il cristianesimo crede nel libero arbitrio, cioè tu fai come ti pare e poi vieni giudicato per quello che hai fatto. Ma in questo caso tante cose attribuibili al destino non si spiegherebbero. Senza fare un simposio su tutte le religioni ma rimanendo su queste due che calzano a pennello e costruiscono solo una semplice introduzione, lo sciamano che cosa vede? sa che la vita è destino o che si ha libero arbitrio?

A me, nella poca pratica fatta, è sembrato che si ha uno scopo finale che ci è dato "dall' alto", che è il destino, però il libero arbitrio consiste nel modo in cui si decide di arrivarci oppure nel fatto che si può anche decidere di non arrivarci (con conseguenze più o meno gravi, ma questo è un altro discorso)

Voi come la pensate?
Amore, pace e salute per la nostra grande famiglia

Avatar utente
Tsunki
Administrator
Messaggi: 4141
Iscritto il: gio 7 dic 2006, 20:26
Località: Amazzonia, Australia, Svizzera
Contatta:

Messaggio Inviato da: Tsunki » mar 19 gen 2010, 21:33

Il calvinismo vs il cristianesimo?
Ehm... i calvinisti sono cristiani... :roll:
ánimo y fuerza

Tsunki

totemtigre
Messaggi: 337
Iscritto il: gio 26 nov 2009, 10:15
Località: Viterbo

Messaggio Inviato da: totemtigre » mar 19 gen 2010, 22:37

ops... che sola che ho fatto xD

volevo dire i cattolici... scusate...

(flash di Andrea che batte la testa contro lo specchio pensando alla tremenda sola che ha fatto)

Comunque non è uno contro l' altro, volevo sapere cosa pensate del destino e del libero arbitrio
Amore, pace e salute per la nostra grande famiglia

Avatar utente
nanki
Curandero
Messaggi: 1005
Iscritto il: mer 27 dic 2006, 14:55

Messaggio Inviato da: nanki » mer 20 gen 2010, 11:11

totemtigre ha scritto: (flash di Andrea che batte la testa contro lo specchio pensando alla tremenda sola che ha fatto)
sola?! la sola è un paccotto, un imbroglio....
questa è una figura di m...., ehm, barbina....
c'è un articolo sul sogno e sul destino sul sito.... ma forse è nell'aria premium e, sembra, che tu voglia tutto, subito e gratuitamente....
come direbbe tsunki "cattiva medicina"....
in quel momento consumati dalla fiamma di un fuoco eternamente acceso dentro di loro,
essi potranno finalmente svanire da questa terra, librandosi nel più libero dei voli.
e sarà come se essi non siano mai esistiti.

totemtigre
Messaggi: 337
Iscritto il: gio 26 nov 2009, 10:15
Località: Viterbo

Messaggio Inviato da: totemtigre » mer 20 gen 2010, 11:21

Non so dalle tue parti, ma dalle mie per "sola" si intende
una figura di m...., ehm, barbina....
E comunque non è che voglio tutto, subito e gratuitamente, semplicemente non mi ero accorto dell' esistenza di quell' articolo e per questo vi ho chiesto cosa ne pensavate...
Amore, pace e salute per la nostra grande famiglia

John Thot
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 19 gen 2010, 3:41
Località: Provincia di vicenza dove fanno la polenta buona

Messaggio Inviato da: John Thot » mer 20 gen 2010, 16:33

Premesso che non ho una visione sciamanica, il mio pensioro mi porta a dedurre che el caso non esiste in quanto ogni efetto ha una causa, e una causa è l'efetto di un'altra causa ecc.ecc.... solitamente riusciamo a vedere solo la prima, esempio un amico oggi è arrabiato con me perchè ieri ho dimenticato qualcosa di importante per lui, ma ignoro altre possibili cause rispetto a questa quindi tutto è un'isieme di algoritmi di cui il nostro pensiero ed in nostri sensi non ne conoscono la totalità... quindi per me è possibile che esistano scopi a me ignoti (inteso anche come forze sconosciute alla scienza) che influiscono nell'esistenza...

per quanto riguarda calvenisti e cattolici a confronto... ormai per me sono discorsi superflui in quanto non mi ritengo più cristiano ma lo sono stato, secondo mè rabbi joshua (Gesù) sapeva la risposta ma quelli che poi anno fondato una religione su di lui no!!!

totemtigre
Messaggi: 337
Iscritto il: gio 26 nov 2009, 10:15
Località: Viterbo

Messaggio Inviato da: totemtigre » mer 20 gen 2010, 17:42

John Thot ha scritto:secondo mè rabbi joshua (Gesù) sapeva la risposta ma quelli che poi anno fondato una religione su di lui no!!!
sono d'accordo... secondo molti, data la provenienza e tutti i suoi miracoli Gesù non era altro che un grande sciamano 8)

Anche se mi sembra che molti dei suoi futuri seguaci non lo siano molto... :?
Amore, pace e salute per la nostra grande famiglia

John Thot
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 19 gen 2010, 3:41
Località: Provincia di vicenza dove fanno la polenta buona

Messaggio Inviato da: John Thot » mer 20 gen 2010, 23:18

appunto papa razzi secondo me non gli somiglia affatto :) .... e poi non è detto siano tutti veri perchè apparte gli isegnamenti morali quella storia li (nato da vergine, bambino prodigio, miracoli vari, 12 apostoli, morto in croce e risorto dopo tre giorni) girava nel mediterraneo da parecchio (vedi horus, mithra, Krisna ecc.ecc.) anche se non identiche ma devo dire che si assomigliano molto... c'è chi propone un'interpretazione astrologica dei fatti ma è un discorso più lungo...

Avatar utente
Pinchuruwia
Moderatore
Messaggi: 736
Iscritto il: lun 1 giu 2009, 16:00
Località: Milano

Messaggio Inviato da: Pinchuruwia » mar 29 mag 2012, 23:36

pleia ha scritto:
Mamai ha scritto:ho pensato ad un irretimento perchè lei non riesce a lasciarlo....
i patti dopo la curanderia erano che lei gli avrebbe parlato entro qualche giorno
quando l'ho sentita mi ha detto che non se la sente non c'è la fà a vederlo soffrire..razionalmente sente di doverlo lasciare ma aspetterà quando il suo cuore sarà in linea con la sua testa.

le ho detto che per la cura del cuore sono necessari 4 incontri almeno
vedremo che succede.
nel frattempo accetto consiglio su come affrontare questa cosa

non pensate che quello che lei sente di cuore sia conseguenza del predatore che non vuole fare cambiamenti?


:D :D Spero di rispondere al posto giusto e che la mia risposta sia accettata e non fraintesa. :D
Allora, mi presento , sono nuova di qui, chiamatemi Pleia...perchè penso di provenire dalle Stelle.
Ho un'idea alquanto particolare dell'esperienza chiamata Vita.
Penso che le scelte che può fare chi è dotato di libero arbitrio, cioè l'Essere Umano, le dovrebbe fare ascoltando il Cuore che altro non è che quella vocina o intuito che ognuno ha e se si mette in ascolto, sente.
Ogni intervento estraneo a se stessi , secondo me, non muta situazioni, non fortifica chi è debole, non sorregge nella difficoltà interiore, anche se può far vedere uno spiraglio di Luce e dare una dritta....a chi non ha la volontà interiore del cambiamento. :D :D :D
Insomma: tutto è già dentro di noi!
Sbaglio?
Ciao a tutti.
Pleia
Rispondo qui all'intervento di Pleia, che era in un topic sbagliato.
Quello che tu dici, Tsunki è solito riassumerlo citando questa frase:
"Ora gli Americani dicono che i pensieri vengono dalla testa, sono dei pazzi!
Tutti sanno che ogni uomo saggio pensa col cuore."
un Indiano Hopi a C.G. Jung

A dire il vero però, dire che il cuore "...non è che quella vocina o intuito che ognuno ha e se si mette in ascolto, sente..." è un po' riduttivo.
Di voci potremmo sentirne tante, non solo dal cuore, ma anche dagli altri organi (dal fegato, dalla pancia, dallo stomaco, ecc...) o perfino da spiriti burloni. Distinguere non è sempre facile e dentro di noi si trovano tante cose, anche la voglia di non voler cambiare.
Il nostro libero arbitrio sta appunto nell'assecondare l'uno o l'altro potere, l'uno o l'altro desiderio. Bisogna quindi fare una scelta.
Di solito però, noi occidentali facciamo sempre la scelta più comoda.... che non è mai la più saggia! :roll:
Religion is for people afraid of going to hell, Spirituality is for those who have already been there.

Avatar utente
pleia
Messaggi: 23
Iscritto il: dom 20 mag 2012, 22:20

Messaggio Inviato da: pleia » mer 30 mag 2012, 7:13

Grazie.
Io per ascolto del Cuore intendo proprio Cuore. So che esistono altre voci e altre provenienze e so distinguere...
Comunque grazie davvero della tua risposta.
Ciao :roll:

nanna
Messaggi: 249
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 0:47
Località: milano

Messaggio Inviato da: nanna » gio 31 mag 2012, 14:59

A me sembra piuttosto difficile riconoscere da dove provenga un desiderio e anche capire se assecondarlo o no. Io credevo che alcune cose che volevo fossero stupidaggini un po' come i capricci che si fanno da bambini e che gli adulti ti fanno capire si tratta solo di capricci, quindi spesso di cose che non riengo necessarie facco a meno. Questo finchè Yanas durante un recupero di Ami mi ha fatto capire che alcune cose erano un desiderio dell'anima Ami, e che quindi dovevo assecondarlo.
Capire cosa è un desiderio del cuore, cosa dell'anima Ami o di altre anime, e cosa invece non abbia nessuna importanza credo che sia un'abilità non comune.

Avatar utente
pleia
Messaggi: 23
Iscritto il: dom 20 mag 2012, 22:20

Messaggio Inviato da: pleia » gio 31 mag 2012, 15:19

Ciao.
Per me non lo è.
Innanzitutto il Cuore non ha desideri, perchè i desideri comportano catene e sudditanze ed il Cuore è Amore e quindi libertà.

Questo intendo per Cuore e quando, secondo me, ci si mette in un punto di "sudditanza" del desiderio...che sia di un compagno o di un cibo o anche del denaro o qualunque cosa, allora si parla di Ego e non di Cuore.
Ovvio che se ho un Compagno, un cibo o il denaro lo godo e gli rendo onore, perchè sono doni...ma non mi metto schiava del desiderio.

Sono qui in questo forum per capire cosa sia lo Sciamanesimo...sto imparando cose nuove leggendovi e mi dispiace che alcune sezioni sono private...vorrei leggere e partecipare, ma se non mi è permesso allora presto vi saluto.
Grazie per avermi risposto. Ciao :D :D :D :D <3 <3 <3

Avatar utente
nanki
Curandero
Messaggi: 1005
Iscritto il: mer 27 dic 2006, 14:55

Messaggio Inviato da: nanki » gio 31 mag 2012, 15:35

pleia ha scritto:mi dispiace che alcune sezioni sono private...vorrei leggere e partecipare, ma se non mi è permesso allora presto vi saluto.
le aree del forum di cui parli non sono private ma ad accesso riservato.... riservato a chi le ha "conquistate" sul campo, con la pratica, ossia con il vero sciamanesimo che non è quello che puoi leggere su un forum od in un libro. :wink:
in quel momento consumati dalla fiamma di un fuoco eternamente acceso dentro di loro,
essi potranno finalmente svanire da questa terra, librandosi nel più libero dei voli.
e sarà come se essi non siano mai esistiti.

Avatar utente
Yanas
Curandero
Messaggi: 626
Iscritto il: lun 8 ott 2007, 10:22
Località: Roma

Messaggio Inviato da: Yanas » gio 31 mag 2012, 19:27

pleia ha scritto:(...) mi dispiace che alcune sezioni sono private...vorrei leggere e partecipare, ma se non mi è permesso allora presto vi saluto.
Grazie per avermi risposto. Ciao :D :D :D :D <3 <3 <3
viewtopic.php?t=351
("Ammissione al Forum", che dovresti aver già letto...)

"7. L'accesso invece alle Aree riservate, come Tséntsak e Spiriti ausiliari, è riservato a chi sia iscritto all'Area di Sciamanesimo Avanzato (o Area Premium) e inoltre abbia i requisiti per accedere a quell'area specifica.
Essere semplicemente iscritti al Forum, NON dà accesso alle Aree riservate!
"


ciao ciao :D
Yanàs

Avatar utente
pleia
Messaggi: 23
Iscritto il: dom 20 mag 2012, 22:20

Messaggio Inviato da: pleia » gio 31 mag 2012, 21:38

nanki ha scritto:
pleia ha scritto:mi dispiace che alcune sezioni sono private...vorrei leggere e partecipare, ma se non mi è permesso allora presto vi saluto.
le aree del forum di cui parli non sono private ma ad accesso riservato.... riservato a chi le ha "conquistate" sul campo, con la pratica, ossia con il vero sciamanesimo che non è quello che puoi leggere su un forum od in un libro. :wink:

Ok grazie

:D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti