lupi, rito, grasso che cola, deserto

L'interpretazione dei Sogni secondo gli Sciamani

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

Rispondi
  • Autore
    Messaggio
Avatar utente
Yantàna
Messaggi: 334
Iscritto il: dom 16 mar 2014, 13:27

lupi, rito, grasso che cola, deserto

Messaggio Inviato da: Yantàna » mer 15 mag 2019, 21:52

Sogno fatto questa mattina, credo dopo l’alba.

Mi trovo in un posto che ricorda vagamente il cortile di una di quelle case coloniche americane, negli stati del sud, dove c’è il deserto. Ci sono varie persone (non ricordo se le conoscevo) e la mia capa. Ad un certo punto lei ha freddo e io le do il mio giubbotto di pelle nero (che ho nella realtà), tanto penso che indosso già un maglione (forse uno viola che mi sta grande e che ho davvero) e una sciarpa, che mi avvolgo meglio intorno al collo.
Da dietro di noi spunta un bellissimo cucciolo di lupo (già grandicello per la verità) e dietro sua madre. Sono molto tranquilli, per niente aggressivi o spaventati. Vanno verso destra. Tutti li seguono, noi compresi, e passiamo attraverso la porta di quello che sembra un muretto di recinzione. Al di là c’è una scarpata, oltre la scarpata una parete di pietra gialla (i colori e le forme ricordano il Gran Canion). Sulla parete di roccia ci sono 8 persone, 4 sopra e 4 sotto, sedute nella posizione del loto dandoci la schiena. Mi pare sia qualcosa di legato ai lupi. Io mi avvicino alla scarpata per vedere meglio, mi appoggio a una parete rocciosa e con la mano destra mi tengo ad un appiglio. Ho come delle lievi vertigini a sporgermi per vedere meglio.
Vedo che su queste persone cola qualcosa di simile al grasso. Viene da sopra di loro, dove sulla parete di roccia sono appoggiate delle carcasse di animali (sembrano carne informe per la verità, del colore della pelle) che sono delle offerte. Sopra ogni coppia c’è una carcassa. Qualcosa di invisibile, o forse il potere del rito, le spreme, facendo colare grasso caldo sopra le persone sotto, sedute in posizione del loto. Man mano che il grasso cola, sulle schiene nude delle persone si formano dei tatuaggi, in bianco e nero, con linee molto sottili. Sono volti molto ben fatti: in alcune schiene un volto solo, in altre anche 2. Poi tutto finisce e mi accorgo che sono senza pantaloni e mutande e cerco qualcosa per andarmi a vestire.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite