Karma e reincarnazione

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

  • Autore
    Messaggio
Avatar utente
Mayu
Curandero
Messaggi: 1439
Iscritto il: ven 26 gen 2007, 9:24
Località: Il mondo
Contatta:

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: Mayu » mar 23 lug 2019, 6:48

Ho spostato l'intervento di SHR qui.
- Coraggio è ciò che ti fa attraversare le paure che ti separano da ciò che ha veramente valore

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 12 ott 2011, 19:56

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: Rossella » mar 30 lug 2019, 8:18

Samsara, parola sanscrita, che come sempre ha molteplici significati, tra cui "scorrere insieme".
Come si fa a "capire" un sistema culturalmente complesso, che ha migliaia di anni? pian piano, forse con la pratica. Ma credo che SHR lo sappia bene.
La mia esperienza parte dalle Asana, termine dai molti significati, generalamente semplificato in postura, ma che io preferisco rappresentare come "accomodarsi in sè".

la pratica porta al cambiamento e il cambiamento permette di iniziare a "comprendere" le parole che ci sono tramandate e i punti di vista sulla vita e la morte.
Praticando, ho iniziato a vedermi in modo più onesto, ed ho accettato, con fatica, che dovevo cercare altrove.

Altrimenti è come spiegare ad un bambino piccolo i massimi sistemi: non è che il bambino è stupido, è che non ha gli strumenti per capire. Quindi come può scegliere tra un "modello" di una realtà o un altro?

E' lo stesso principio per cui giustamente non tutti qui hanno accesso all'area premium, o non tutti possono partecipare ai corsi di curanderia, etc..
E'corretto che sia così, è una gerarchia di esperienza, abilità, e serietà, forse anche sicurezza per sè e per gli altri.

Buona giornata a tutti. E scusate la filippica, ho resistito da ieri sera a questa mattina, ma poi non ce la potevo fare :-)

Avatar utente
Mayu
Curandero
Messaggi: 1439
Iscritto il: ven 26 gen 2007, 9:24
Località: Il mondo
Contatta:

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: Mayu » mar 30 lug 2019, 19:15

Rossella ha scritto:
mar 30 lug 2019, 8:18
E' lo stesso principio per cui giustamente non tutti qui hanno accesso all'area premium, o non tutti possono partecipare ai corsi di curanderia, etc..
E'corretto che sia così, è una gerarchia di esperienza, abilità, e serietà, forse anche sicurezza per sè e per gli altri.
Eh già noi "avanzati" siamo tutti saggi... :D

P.S.: è autoironico, se non si capisce.
- Coraggio è ciò che ti fa attraversare le paure che ti separano da ciò che ha veramente valore

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 12 ott 2011, 19:56

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: Rossella » mer 31 lug 2019, 7:08

😉
Non sono pronta a lasciar cadere il velo di Maya anche su questo 😂😂
Siete tutti molto saggi, per me.

SHR
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 1 lug 2019, 16:14
Località: Monopoli (Bari)

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: SHR » mer 31 lug 2019, 17:32

Ciao Rossella, tutto comincia quando ci accorgiamo della stanchezza e dolore nelle braccia che tengono il velo di Maya più in alto degli occhi.

Avatar utente
nanki
Curandero
Messaggi: 1005
Iscritto il: mer 27 dic 2006, 14:55

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: nanki » gio 1 ago 2019, 7:40

perchè nelle braccia?
in quel momento consumati dalla fiamma di un fuoco eternamente acceso dentro di loro,
essi potranno finalmente svanire da questa terra, librandosi nel più libero dei voli.
e sarà come se essi non siano mai esistiti.

SHR
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 1 lug 2019, 16:14
Località: Monopoli (Bari)

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: SHR » gio 1 ago 2019, 9:47

Nelle braccia...è un'immagine di ciascuno di noi che mantiene questo lenzuolo, questo velo appunto sollevato oltre la linea della vista e ciò dopo un pò indolenzisce le braccia, provare per credere. Se cominciamo a renderci conto dell'indolenzimento possiamo cominciare ad abbassare le braccia per farle riposare e cominceremo a scoprire il mondo non più velato da Maya.

Avatar utente
Mayu
Curandero
Messaggi: 1439
Iscritto il: ven 26 gen 2007, 9:24
Località: Il mondo
Contatta:

Re: Karma e reincarnazione

Messaggio Inviato da: Mayu » gio 1 ago 2019, 14:28

SHR, il mondo dello spirito non è astratto, ma estremamente concreto. Gli spiriti sono poetici e al contempo dannatamente pratici. Sembra una contraddizione, ma è così.

Un consigli a tutti quelli che si avvicinano allo sciamanesimo: siate più concreti possible. Non è una critica, ma un imperativo.

Lo sciamano sfotte noi "avanzati", anche pesantemente, toccando ogni nostro punto debole. Per farci ancorare bene a terra. Ogni volta che andiamo ad incontri privati da lui, ci chiediamo: "questa volta come mi insulterà?" Ovviamente non lo fa con i "newcomers", ma solo con chi è così incoscient... coraggioso da "osare" a continuare ad andare avanti per questo percorso.

Ora uno si chiederà come mai, allora, uno sciamano parla e usa frasi "d'effetto". Perché hanno Potere, che viene dai suoi Spiriti aiutanti, e le radica. Senza Potere, senza esperienza, sono vuote. Sono nuvole nel cielo che scompaiono al primo vento.

Ma questo vale per ogni percorso spirituale serio.

Una volta Nanki (che non è l'ultimo arrivato... è uno dei più antichi allievi di Tsunki, che ha anche conosciuto il suo maestro, Vicente Jua) ad un cerchio fece una domanda teorica allo sciamano. Tsunki rispose, in malo modo: "Yo soy chamán. No contesto a preguntas teoreticas, no tienen ningun sentido!" (Io sono uno sciamano, non rispondo a domande teoriche, non hanno alcun senso!)
- Coraggio è ciò che ti fa attraversare le paure che ti separano da ciò che ha veramente valore

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti