Sciamanesimo e arti marziali

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Tuna, Pinchuruwia, Mayu

Rispondi
  • Autore
    Messaggio
Jiangli
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 31 dic 2019, 2:36

Sciamanesimo e arti marziali

Messaggio Inviato da: Jiangli » mar 31 dic 2019, 2:53

Buonasera, sono un utente che si approcciato il 30/12/2019 a questo sito, cercando informazioni sugli animali guida e i totem.

In breve spiego il motivo del titolo: sono un appassionato di arti marziali cinesi, e so bene che seguono la via del Buddismo e del Taoismo. Eppure a differenza di ciò che Nietzche sosteneva, cioé che le religioni siano tutte false, a mio parere esse rappresentano per l'individuo una enorme forza che spinge a trovare un fine, uno scopo per la vita. Mi accorgo però di essere parecchio ignorante in qualunque religione: sciamanesimo, buddismo, taoismo. Del taoismo approvo e ho potuto benissimo constatare, che la vita sia composta da momenti positivi e negativi. La ricerca di questo equilibrio mi ha portato a cercare parecchie notizie sulla morte e sull'atto di maggiore coraggio che uno può compiere: il suicidio. Ancora sto cercando di capire bene cosa intendesse Durkheim nel suo studio sociologico rispetto al suicidio e ai motivi che spingono.

Proprio riprendendo l'idea di equilibrio, che ho potuto verificare grazie a questo sito, esistere anche nello sciamanesimo, mi sono sorte varie domande che certo ai più esperti potranno sembrare fuori luogo: il desiderio di voler praticare le arti marziali nella foresta, o in riva al mare, può essere considerato come un tentativo degli spiriti di approcciarmi a loro? Inoltre non ne sono certo, ma se è vero che ho l'orso come totem, anche riflettendo sulle mie origini siberiane e il mio carattere altamente combattivo e desideroso di misurare la mia forza, allora il mio desiderio delle arti marziali deriva da ciò? Dal mio totem? Oppure tutto questo, è solo confusione?
Non so se sto facendo pensieri da "New Age"

Shushui
Tséntsakero
Messaggi: 832
Iscritto il: lun 12 ott 2009, 10:19

Re: Sciamanesimo e arti marziali

Messaggio Inviato da: Shushui » gio 2 gen 2020, 0:36

Il pensiero di Nietzsche andrebbe contestualizzato in relazione al tempo e alle letture che ne sono state fatte in seguito. E, per quanto riguarda le religioni, andrebbe anche letto in funzione del tema del nichilismo.
Detto ciò lo sciamanesimo non è una religione.

"Lo sciamanesimo è la forma di spiritualità più antica del mondo.
Non ha né leggi né templi: poggia le sue fondamenta solo sull'incontro diretto con gli Spiriti, con il Viaggio dentro la Realtà Altra, una sapienza atavica in cui medicina, magia e mistica sono inestricabilmente intrecciate.
"

Queste sono le parole con cui Tsunki definisce lo sciamanesimo nella pagina iniziale del sito.

Quanto riportato sopra non lo si capisce se non si pratica lo sciamanesimo e non si incontrano gli spiriti e, anche praticandolo, non è chiaro fino a che non arriva un momento in cui si diviene consapevoli che è così.


1.Il desiderio di voler praticare le arti marziali nella foresta, o in riva al mare, può essere considerato come un tentativo degli spiriti di approcciarmi a loro?

Sì. Gli spiriti della natura vogliono stare a casa loro dove sono più forti.

2. Inoltre non ne sono certo, ma se è vero che ho l'orso come totem, anche riflettendo sulle mie origini siberiane e il mio carattere altamente combattivo e desideroso di misurare la mia forza, allora il mio desiderio delle arti marziali deriva da ciò? Dal mio totem?

Questo è certamente possibile per le caratteristiche di aggressività che si esprimono nel combattimento.
Quando parli di animale totem ti riferisci a un animale di potere personale o a uno spirito che guida e protegge la tual famiglia?
"Nosotros hemos enseñado muchas cosas a los hombres"
Los Árboles

Ánimo y fuerza
Shushuì

Jiangli
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 31 dic 2019, 2:36

Re: Sciamanesimo e arti marziali

Messaggio Inviato da: Jiangli » sab 4 gen 2020, 16:06

Sono stato adottato, quindi non so quale possa essere il totem siberiano della mia famiglia di origine. Molto probabilmente ho l'orso come animale di potere personale. Ad ogni modo, hai ragione ad avermi bacchettato sull'etichettare lo sciamanesimo come religione: non adora nulla e nessuno.

Mi piacerebbe saperne di più sullo sciamanesimo e sapere così se esistono vere relazioni tra i medium occidentali e quest'arte. Ma, al tempo stesso non sono stato chiamato per avere una relazione con gli spiriti, quindi non porterebbe a nulla, se non a semplice completezza personale

Shushui
Tséntsakero
Messaggi: 832
Iscritto il: lun 12 ott 2009, 10:19

Re: Sciamanesimo e arti marziali

Messaggio Inviato da: Shushui » oggi, 0:31

Oltre alla lettura del forum prova a vedere se tra questi link trovi qualcosa che possa interessarti https://www.sciamanesimo.org/links

Il lavoro di Mircea Eliade, pubblicato nel libro su Lo sciamanismo e le tecniche dell'estasi, è ottimo.
"Nosotros hemos enseñado muchas cosas a los hombres"
Los Árboles

Ánimo y fuerza
Shushuì

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite