Iniziazione allo Sciamanesimo Shuar

(settembre 2003)

Questo Cerchio è un'iniziazione tradizionale allo sciamanesimo Shuar (Jìvaro), uno dei più potenti del Mondo.
Gli Spiriti ancestrali della Selva amazzonica compiranno su ciascuno una profonda purificazione cambiandone a volte radicalmente la vita.
Le visioni daranno a molti conoscenze segrete sull'Altra Realtà e sulle Leggi che regolano la vita e l'universo.
Durante il rituale più potente, nella notte del sabato, qualcuno di voi forse incontrerà il suo arùtam, il più potente Spirito protettore che si possa trovare. L'arùtam, se avete la fortuna di esserne visitati, vi rivela il vostro Sogno, ciò che dovrà realizzarsi nella vostra vita e vi dà tutto il Potere che vi serve per realizzarlo.
Finalità di questo Cerchio non è però trovare l'arùtam, questo se avviene è un dono degli Spiriti.
Per la Ricerca dell'Arùtam esiste invece un rituale specifico.

Il Cerchio durerà 2 giorni e mezzo in una data di settembre ancora da stabilirsi. La cerimonia inizierà il sabato mattina con un pellegrinaggio, poco più di un'ora di cammino per raggiungere la cima di una Montagna in Trentino, dove si terrà l'iniziazione. L'appuntamento sarà nei pressi di Avio (TN). Rimarremo sulla montagna in un maso fino alla tarda mattinata del lunedì successivo quando ridiscenderemo a valle e scioglieremo il Cerchio.

Questa iniziazione non fa diventare sciamani, cosa che nella tradizione Shuar avviene solo per trasmissione diretta dei Poteri da parte di un altro sciamano.
E' invece un rituale di conoscenza e trasformazione che comunque può non essere adatto a tutti - può darsi che qualcuno non venga accettato oppure che non si senta pronto a questo passo. Per maggiori informazioni vi invito a scrivermi a [email protected] o, meglio ancora, a telefonarmi allo
0463-536904.

L'Iniziazione sarà condotta da due uwishin (sciamani) Shuar: Francesco Tsunki de Giorgio, uwishin e curandero, insieme con Antùk Wajuyata, capo di una comunità Shuar che vive all'interno della selva amazzonica.
Noi, separatamente o insieme, ascolteremo le visioni che gli Spiriti daranno a ciascuno e aiuteremo a capirle.
Spesso infatti queste visioni non vanno divulgate per non disperderne il potere.

La quota è di 200 € e include tutto (pasti, pernottamento...)
Metà del guadagno andrà a sostenere la comunità di Antùk e la nazione Shuar.