Sciamano

Il Tamburo dello Sciamano

Sciamano

DIZIONARIO DEI SOGNI E DELLE VISIONI

Serpente

Il Serpente incarna potenti Spiriti primordiali il cui Potere è ancora indifferenziato tra il materiale e l'immateriale.
Prima di tutto lo Spirito del Serpente è il portatore della vita biologica, proveniente dagli spazi stellari. È quindi una Forza uranica che però, discesa sulla Terra, si muta in un Flusso di Spiriti ctonî e catactonî (V. Mondi Inferi) il quale trasmette la vita terrestre attraverso il DNA avente appunto la forma di serpente arrotolato.
L'interpretazione psicanalitica del serpente come "simbolo fallico" nasce da questo suo legame con la riproduzione e dalla somiglianza dell'organo sessuale maschile col corpo di un serpente, che si erge ritto e spruzza "veleno".
Anche questa somiglianza in effetti è espressione del Potere del Serpente, latore della vita biologica. Infatti quando due cose hanno forma o apparenza simili è perché sono legati a uguali Spiriti e Poteri nell'Altra Realtà.
Tuttavia la sessualità è solo un aspetto del potere contenuto nel DNA e il DNA stesso è a sua volta solo un aspetto del potere della vita inviato dal popolo delle stelle attraverso il Serpente!
(Per vedere in quali Poteri si differenzi il Potere del Serpente, V. la voce corrispondente nel Dizionario degli Animali).

Secondo la psicanalisi e buona parte della psicologia, i serpenti nei sogni sono simboli fallici ed esprimono desideri o nevrosi sessuali. In realtà solo in alcuni casi è così (per il senso sessuale del serpente, V. soprattutto Anaconda).
Altre scuole psicologiche meno superficiali ravvisano nel serpente un simbolo di trasformazione e rinascita. In alcune occasioni, questo può essere il senso.
Più in generale nei sogni e nelle visioni i serpenti possono esprimere i poteri, fisici e non, provenienti dalla propria famiglia e dagli Antenati. Essi saranno negativi o positivi a seconda dell'atteggiamento del serpente. Altre volte esprimono il potere più ampio della vita e della sua capacità di adattamento (anche subdolo), di rigenerazione, di guarigione, ma anche di distruzione e autodistruzione.
Questi poteri più ampi, molto forti, vengono incontrati di frequente nelle visioni sciamaniche. Fa in realtà parecchia differenza vedere i serpenti in una visone o in un sogno spontaneo.
Nel caso di visioni oppure di sogni avuti dopo importanti riti sciamanici, i serpenti possono riferirsi ai poteri della famiglia o alla rigenerazione in un momento della vita in cui è necessario iniziare una nuova fase, ad es. all'inizio di un cammino sciamanico. Oppure possono incarnare il potere di guarigione.
Nei sogni spontanei invece è più facile che il serpente avvisi di malattie, insidie o ostilità.

Vedere serpenti ostili e aggressivi può indicare che il potere proveniente dagli antenati ci è nemico o perché negativo o perché abbiamo spezzato le nostre radici. Tale ostilità può materializzarsi in problemi personali, spirituali o fisici (malattia), ma anche in insidie esterne.
In altri casi indica semplicemente insidie, inganni o invidia.
In senso generale il serpente ostile ma di limitate dimensioni si materializza di solito in un nemico o in una malattia (per i grandi serpenti V. Anaconda) .
Sbarazzarsi o uccidere serpenti ostili significa che supererete i mali o gli inciampi posti sul vostro cammino da altre persone. In caso di malattia promette la guarigione.
Due serpenti avvinghiati tra loro predicono che qualcuno tenterà di derubarvi o ingannarvi, spesso si tratta di una persona che credete amica o che si dichiara tale. In altri casi, questo sogno è presagio di malattia.
Venir aggrediti a un braccio da un serpente o avere un serpente attaccato a un braccio predice che una persona amica o un collaboratore vi tradiranno o si dimostreranno ostili o malevoli.
Maneggiare serpenti pericolosi con maestria significa che padroneggerete i poteri della vostra stirpe, anche i più ardui o che vi riconciliate coi vostri Antenati nel caso le radici famigliari fossero spezzate. Altrimenti indica che gestirete con abilità situazioni apparentemente pericolose e comunque che i pericoli non si riveleranno tali e tutto andrà per il meglio.
Se siete malati, è segno di guarigione o che gestirete e farete vostro il potere della malattia.
Essere circondati di serpenti e non riuscirsene a sbarazzare o eliminarne solo qualcuno avvisa spesso che potreste essere traditi da una persona che non sospettate.
Camminare su un terreno brulicante di serpenti senza averne alcun danno significa, specie se lo oltrepassate del tutto, che i nemici non riusciranno a danneggiarvi e che avrete successo loro malgrado.
Vedere un incantatore di serpenti al lavoro può talora significare che siete esposti a pettegolezzi malevoli.

Fa poi differenza se i serpenti sono costrittori oppure velenosi o infine bisce innocue (V. Anaconda, Serpenti velenosi e Biscia).

___________________
Voci correlate: Anaconda, Serpenti velenosi, Biscia
___________________
Il termine è contenuto anche nella definizione di: Anaconda, Biscia, Bruciare, Crotalo, Granchio, Plastica, Pneumatici, Serpente a sonagli, Serpenti velenosi