Accedi

DIZIONARIO DEI SOGNI E DELLE VISIONI

Oro

L'oro sia nei sogni sia nelle visioni non è quasi mai un buon presagio. Si riferisce in effetti ai beni materiali, come il danaro, ma con una componente negativa legata a inganni o a ragioni di rabbia.
Spesso l'oro vira nel suo contrario, ossia "che non è tutt'oro quel che luce".
In particolare:
Vedere o possedere oro in lingotti, pepite o simili ha appunto questo significato. Ai ricchi ricorda che i beni materiali vanno e vengono e può presagire perdite. Agli altri può essere segno di futili illusioni e fantasie infondate.
Solo in forma di conio, oltre che di tessuti, l'oro diviene più favorevole. Le monete d'oro infatti predicono grandi guadagni, anche se spesso segnalano pure necessità di molti passaggi di danaro: incasserete molto, ma dovrete essere disposti anche a spendere o - secondo il caso - investire molto. Le monete auree però vi mettono anche in guardia dall'egocentrismo e dalla vanità, specie in presenza di elementi negativi: non montatevi la testa e non fate del danaro il vostro ultimo obiettivo, altrimenti rischiate un brusco risveglio. In ogni caso, è sempre in agguato un rovescio della medaglia che può farvi perdere o sprecare la ricchezza ottenuta!
tessuti ricamati o con guarnizioni in oro o abiti d'oro, come alcune vesti sacerdotali sono un ancora miglior presagio di onori o riconoscimento sociale.
Gioielli d'oro, se in quantità, presagiscono rabbia o inganni o autoinganni. Solamente alcuni singoli gioielli possono avere significato buono, meglio però se recano gemme o sono modesti. Si riferiscono allora a qualcosa di prezioso per la nostra vita, spesso un legame d'amore o amicizia. V. collana e anello.
Bracciali, collane e orecchini d'oro nei sogni degli uomini sono ancor più infausti e - spesso anche se singoli - auspicano inganni e pericolose insidie in amore o negli affari.

Rubare oro o oggetti d'oro significa che perseguite le cose sbagliate o, tout-court, che siete avidi - in ogni caso ciò rischia di costarvi caro.
Trovare dell'oro, tranne che in monete,  vi rammenta che "non è tutt'oro quel che luce" e di non fidarvi delle apparenze. In generale è presagio di perdite.
Comprare dell'oro auspica maldicenze o discorsi ingannevoli contro di voi.
Venir derubati di oro od oggetti d'oro pronostica che subirete perdite o danni perché avete riposto male la vostra fiducia o comunque per ragioni che vi causeranno rabbia.
Perdere dell'oro ha un senso simile ed è pronostico di cattivi affari. 

Voci correlate: Danaro, Collana, Anello