Sciamano

Il Tamburo dello Sciamano

Sciamano

DIZIONARIO DEI SOGNI E DELLE VISIONI

Danaro

Il danaro è uno Spirito di compensazione, cui è affidato il compito di compensare il lavoro svolto e l'impegno profuso, mantenendo così l'equilibrio sulla Terra. La sua compensazione è però solo quantitativa e ubbidisce anche per questo a leggi del tutto estranee all'amore e alla giustizia così come sono intesi dagli uomini. Ciò rende il danaro difficile da gestire.
Ha un Potere enorme nella nostra civiltà.

Nei sogni il danaro incarna ricchezza, Potere ed energia, ascendente sugli altri, in generale risorse, talvolta anche tempo a disposizione, ma spesso comporta difficoltà e conflitti, al contrario di altre manifestazioni di opulenza.
L'interpretazione di alcuni sogni è dubbia, proprio come è difficile gestire il danaro in questa realtà. Inoltre comprendere perché i sogni vadano interpretati come descritto in seguito, e quindi anche come leggere casi non trattati qui, richiede un corso approfondito.
In generale sono di migliore auspicio le somme moderate di danaro, mentre le somme elevate - benché comportino notevoli risorse - portano con sé anche grandi pene.

Pagare, prestare o dar via danaro è un sogno contrario di buon augurio su quanto vi interessa, non necessariamente in campo materiale. Negli affetti predice che riceverete dolcezza.
Spendere soldi significa che ve lo potrete permettere e presagisce un profitto inaspettato, purché non facciate spese eccessive, nel cui caso può virare in un sogno contrario (V. acquisti).
Guadagnare danaro è un felice presagio, spesso letterale, oppure promette successo e splendore, purché però si tratti di un guadagno onesto.
Anche ricevere danaro può essere letterale, ma comporta conflitti od ostilità. Nelle relazioni predice che vi sarà difficile evitare una lite.
Trovare dei soldi è assai simile e ambivalente: avrete fortuna materiale che però vi porterà degli effetti collaterali sgradevoli. È consigliabile evitarla oppure devolvere parte di quel danaro in beneficenza o in qualche altra offerta agli Spiriti.
Vincere danaro è un presagio infausto (V. gioco d'azzardo).
Cambiare dei soldi (da un taglio grande a uno più piccolo o in monete) indica in generale un futuro incerto, probabilmente a causa della vostra trascuratezza nel gestire la vita e i vostri affari.
Cambiare danaro in una valuta straniera pronostica un aumento di ricchezza o soldi da una fonte inattesa, ma nella salute può essere auspicio di una menomazione o di un disturbo invalidante opp. di una malattia strana o esotica.
Ricevere o avere valuta estera ha i medesimi significati. 
Scoprire che il danaro che avete è fuori corso predice che le vostre credenziali o i mezzi a disposizione - al contrario delle vostre aspettative - non saranno sufficienti a conquistare la fiducia o la stima degli altri o a farvi ottenere ciò che desiderate.
Il danaro falso rivela che le cose non stanno come credete, riguardo all'argomento del sogno. Oppure indica che temete di valere meno del previsto e che le vostre possibilità o i vostri successi siano un bluff. In generale il danaro falso rivela radici poco solide e ballerine, come un albero che in caso di tempesta può crollare: può dipendere da voi o da altri.
Smarrire del danaro è di solito un sogno contrario: avrete un colpo di fortuna, più facilmente in campo materiale. A volte però, se la cifra è piccola e nel sogno non vi importa molto, indica invece una perdita, ma che sarà di scarsa importanza.
Prendere danaro in prestito rivela una carenza di energia e di Potere o che avete bisogno di più tempo per svolgere i vostri compiti. È bene che economizziate le risorse.
Essere senza soldi è presagio di sottomissione agli altri oppure, quasi letteralmente, di pagamenti improvvisi.

Andare in giro con una borsa piena di soldi significa che dovrete fronteggiare numerose difficoltà, talora anche gravi, ma che avrete risorse in abbondanza per farlo. Ancor più se ritirate tutto quel danaro dalla banca (V. banca).
Contare o mettere da parte soldi promette grandi risorse e felicità.

___________________
Voci correlate: Gioco d'azzardo, Banca, Acquisti
___________________
Il termine è contenuto anche nella definizione di: Accumulare, Acqua, Affidare, Agnello, Allagamento, Allergia, Amputazione, Anello, Antichità, Aragosta, Argento, Ascesso, Assegno, Astice, Avvocato, Baciamano, Bambini, Banca, Banconote, Beccare, Beneficenza, Biglietto, Birra, Buca, Calcio, Gioco del, Calvizie, Camicia, Cancellare, Cantare, Canyon, Capelli, Caramelle, Carne, Carote, Carta di Credito, Carta igienica, Carte da gioco, Cartoccio, Cavoli, Cenere, Cera, Cipolle, Cocktail, Colecisti, Colpa, Commerciante, Concorso di Bellezza, Contabile, Cucina, Dadi, Debiti, Defecare, Defunti, Denaro, Deridere, Diamante, Diarrea, Dito, Donazione, Efelidi, Feci, Focaccia, Formaggio, Fumo, Funghi, Furto, Gambe, Grembiule, Incidente, Incontinenza, Inferno, Ingannare, Insaccati, Lampada, Lava, Leone, Limone, Macchia, Magrezza, Maiale, Manichino, Massacro, Matita, Melone, Miele, Monete, Nostalgia, Nuca, Nudità, Nuotare, Oasi, Occhi, Olio, Oro, Orologio da taschino, Passare, Pastasciutta, Patate, Pazzia, Pelliccia, Petrolio, Pettegolezzi, Pigione, Pneumatici, Poeta, Pollame, Ponte, Quercia, Ragno, Rame, Rana, Rasoio, Rilasciare, Risarcimento, Riso, Rospo, Rossetto, Rubare, Sale, Salmone, Sangue, Scheletro, Scorpione, Scorticare, Sculacciare, Scuola, Scure, Seno, Sera, Serpenti velenosi, Sessuali, rapporti, Smarrire, Soldi, Sorridere, Spalle, Spazzatura, Sperma, Tarantola, Tasca, Tassista, Taxi, Tazza, Timo, Toilette, Tortellini, Tradimento, Ubriachezza, Urina, Uva, Valigetta, Valigia, Vegliare, Vino, Waffle, Zingari, Zucchine