Articoli del mese: aprile 2016

UNA BUONA RAGIONE PER MORIRE 2 – il ritorno

Toh, guarda! Finalmente cominciano a dirlo:
http://www.lastampa.it/2016/04/11/esteri/il-bisogno-di-appartenere-a-spingere-i-giovani-verso-la-jihad-xYrbRL1JCzN8u3U3OV9mDI/pagina.html
Meglio tardi che mai! LOL!
Su questo articolo di oggi su La Stampa, pare che qualcuno cominci ad accorgersi di quel che dicevamo nel post Una buona ragione per morire, ossia che non è l’emarginazione sociale o una specie di follia collettiva a spingere i giovani al jihad, ma: “Il punto che sembra unire tutti questi soggetti è che tutti paiono alla ricerca qualcosa: un ideale, un senso di appartenenza, un’avventura. Come dice Ed Husein, un ex militante islamista nato e cresciuto a Londra, i jihadisti europei spesso «sono disillusi, non emarginati. Molti sono ben istruiti e con una buona famiglia. Ma cercano tutti dei valori o una ragione per la quale combattere, una causa per la quale poter morire»”.
Continua a leggere