Archivio Categorie: News

GRANDE BREXIT!

Quelli che leggono il nostro Blog dai contenuti molto saltuari sanno bene come la pensa l’uwishin – ossia io – sull’UE: è solo l’ultimo, il terzo, tentativo della Germania di conquistare l’Europa – solo che stavolta invece di affidarsi alle armi, il che era ormai impossibile, e di combattere la finanza internazionale come aveva tentato Hitler, con quella stessa finanza si è alleata.
Il piano per ora è, come sempre è accaduto ai tedeschi, riuscito piuttosto male, i finanzieri-banchieri ricevendo la mano, si sono presi il braccio e l’Europa è diventato il loro territorio di caccia: sono i soli a ricavarvi davvero vantaggio, affamando i Paesi più poveri dell’Unione… ma rovinando anche gli altri, visto che la Francia è in ginocchio!
L’euro, a cui saggiamente gli inglesi non avevano mai aderito, è solo una moneta-spazzatura per fare speculazioni finanziarie. L’UE non è niente altro che questo. Il resto sono chiacchiere, ammantate di… altre chiacchiere.
Continua a leggere

UNA BUONA RAGIONE PER MORIRE 2 – il ritorno

Toh, guarda! Finalmente cominciano a dirlo:
http://www.lastampa.it/2016/04/11/esteri/il-bisogno-di-appartenere-a-spingere-i-giovani-verso-la-jihad-xYrbRL1JCzN8u3U3OV9mDI/pagina.html
Meglio tardi che mai! LOL!
Su questo articolo di oggi su La Stampa, pare che qualcuno cominci ad accorgersi di quel che dicevamo nel post Una buona ragione per morire, ossia che non è l’emarginazione sociale o una specie di follia collettiva a spingere i giovani al jihad, ma: “Il punto che sembra unire tutti questi soggetti è che tutti paiono alla ricerca qualcosa: un ideale, un senso di appartenenza, un’avventura. Come dice Ed Husein, un ex militante islamista nato e cresciuto a Londra, i jihadisti europei spesso «sono disillusi, non emarginati. Molti sono ben istruiti e con una buona famiglia. Ma cercano tutti dei valori o una ragione per la quale combattere, una causa per la quale poter morire»”.
Continua a leggere

IL VOLO SCIAMANICO NEI MONDI CELESTI (30 – 31 gennaio) – SOLO 3 posti rimasti

Siamo quasi AL COMPLETO!
Le iscrizioni stanno per chiudere.
A suo tempo, eravamo riusciti ad avere più camere per far fronte alle richieste, che da subito sono state… altine, ma anche così, ormai stiamo andando OVER QUOTA.
Quelli di voi che vogliono partecipare, ma non si sono ancora iscritti, lo facciano subito, non credo resteremo aperti oltre martedì.

AGGIORNAMENTO! Siamo OVER QUOTA.
Iscrizioni chiuse.

¡Gracias a todo el mundo!

UNA BUONA RAGIONE PER MORIRE

I combattenti per lo jihad (o, dal punto di vista occidentale, dei pazzi terroristi) hanno messo in atto tre o più attacchi simultanei a Parigi, uccidendo 128 vittime "innocenti"…. Come se in guerra si uccidessero i "colpevoli". Coi droni, a volte ci si prova, ma come si sa, è inevitabile che si uccidano anche persone innocue, vecchi, bambini…
Gli jihadisti in realtà hanno fatto un'azione di guerra, molto ben concepita e abbastanza ben riuscita, che fa parte di una strategia di attacco all'Europa.

In un forum buddhista di miei "detrattori" (sia chiaro, il forum non è lì per parlar male di me, ma aveva un topic sul mio lavoro i cui utenti non erano esattamente… miei fans) si citava la mia predizione, risalente a parecchi anni fa, di una prossima guerra fatale tra Islam e Occidente.
Uno dei buddhisti, forse un mod, osservava con una certa disincantata supponenza che in realtà non c'erano le condizioni per una guerra del genere e questo per molto molto tempo.
I buddhisti sono sempre molto mentali e con l'aria di sapere tutto… 
Forse non ci saranno le condizioni secondo qualche bel ragionamento, ma – a distanza di anni dalla mia predizione – la guerra c'è ed è in atto.

Continua a leggere

La spassosa chiusura del Cocoricò

Il geniale giudice Maurizio Improta ha risolto il problema dello spaccio – recentemente fatale – di ecstasy nella discoteca Cocoricò… chiudendo la discoteca.

Non potevo smettere di ridere… È una delle trovate più cretine che abbia mai sentito, non sorprende sia il parto di un magistrato!
Mi ricorda una storiella che raccontava mia nonna Amalia: un tale va all'osteria e dice al suo compare: "ah compare, sapessi cosa mi è capitato! Sono tornato a casa prima del solito e ho trovato mia moglie che faceva l'amore con un altro sul divano del salotto!"
"Ma è terribile!"
"Sì, ma ho fatto in modo che non succeda mai più!"
"Hai scacciato tua moglie?"
"No, ho venduto il divano!"

ROTFL!

LA GRECIA SFIDA IL QUARTO REICH

Come avevano previsto miei Spiriti Ausiliari, nonostante i sondaggi – con grande probabilità volutamente falsati – di tutti i media europei, in Grecia ha stravinto il NO.
Avevo fatto questa predizione solo in privato ad alcuni amici, sciamani purtroppo non possono rendere pubbliche la maggioranza delle predizioni, se lo facciamo… l'esito cambia!
Non so cosa avvenga, non credo cambi davvero, probabilmente – poiché lo scorrere tempo nell'Altra Realtà non ha significato – già sapendo che le divulgherò, Spiriti mi dànno informazioni false.
Come che sia, non possiamo sfruttare questo Potere a fini di pubblicità e auto-promozione. LOL!

Continua a leggere

1° RITIRO DI ACQUISIZIONE DEGLI TSÉNTSAK (5 – 8 giugno 2015)

 

Nella foto qui accanto, purtroppo non bene a fuoco, potete vedere un dardo Shuar di cerbottana conficcato nel tronco di un albero.
Alla base ha un batuffolo di cotone selvatico, che serve per stabilizzarlo in volo e per otturare il tubo della cerbottana.
Questi sottili dardi di bambù si chiamano 
tséntsak in lingua Shuar e lo stesso nome viene dato ai dardi invisbili degli sciamani, che possono agire sia in questa sia nell'altra Realtà.

Altre info sugli tséntsak potete leggerle qui

Dardo di cerbottana

Il 1° Ritiro di Acquisizione degli Tséntsak è stato fissato per il 5-8 giugno, dal venerdì al lunedì inclusi.
Ci riuniremo in un posto meraviglioso e assai potente in Canton Ticino, dove ci sono Alberi secolari, un magnifico Fiume e varie cascate, un luogo ideale per l'acquisizione degli tséntsak, e dormiremo in un'antica casa di montagna in pietra, riscaldata da stufe a legna.

Poiché il numero minimo di partecipanti è stato raggiunto e superato, possiamo prolungare i termini di iscrizione e quindi chi vuole avvicinarsi ai Poteri autentici degli sciamani amazzonici, può chiedere di iscriversi.
Non può partecipare chiunque, le candidature vanno approvate da me e soprattutto dai miei
Spiriti Amici e infatti già tre persone non sono state ammesse.

Se però vorreste partecipare, scrivete a eventi@sciamanesimo.com
Continua a leggere

L’ULTIMA CACERÍA (Ricerca dell’Animale di Potere, 24 – 26 aprile 2015)

Dal venerdì alla domenica, il 24 – 26 aprile, si terrà l'ultima edizione della Cacería, un Rito di Ricerca tradizionale dell'Animale di Potere.
Ho deciso infatti, insieme ai miei Spiriti Ausiliari, che – come abbiamo chiuso coi Cerchi tradizionali – così chiuderemo anche con la Ricerca dell'Animale di Potere. È tempo di rinnovamento e dovremo fare incontri e Riti differenti in forme differenti.

Continua a leggere

AIRBUS320 E DEPRESSIONE

Il co-pilota dell'Airbus320 di GermanWings avrebbe compiuto un omicidio-suicidio decidendo di suicidarsi insieme a tutti passeggeri.
Attenzione che è un fenomeno nuovo ma potrebbe estendersi, è già prob. successo 2 volte in un anno, il caso che avrebbe forse la stessa spiegazione era l'aereo Thailandese scomparso nell'Oceano nel marzo 2014.
Prima mi pare fosse accaduto 5 o 6 volte negli ultimi vent'anni e prima ancora… forse mai (attendo smentite…), quindi sembra un'evoluzione o un caso particolare dell'omicidio-suicidio, che pure è fenomeno nuovo.

 

Continua a leggere